E se fosse Cristina Parodi la prossima conduttrice del Festival di Sanremo?

By on marzo 8, 2012
cristina-parodi

text-align: justify”>ParodiSi è da poco conclusa la 62-esima edizione del Festival di Sanremo che già si pensa al conduttore del prossimo anno. La sfilza di nomi è appena cominciata e già mostra grandi personalità sussurrando (mica tanto) ai più curiosi nomi come Fabio Fazio, Maria De Filippi e Fiorello. Anche Antonella Clerici sembrava tra i favoriti, ma si è ritirata prima ancora di cominciare la corsa: la simpatica conduttrice di Legnano ha infatti dichiarato il suo fermo ‘no’ per la conduzione del prossimo Festival. I nomi continueranno a saltar fuori, e chissà che uno di questi non sia davvero quello giusto, ma per il momento l’unica cosa che appare certa è che Gianni Morandi ha rinunciato – volente o nolente – al terzo giro di boa, seppure all’inizio dell’ultima kermesse aveva dichiarato la sua intenzione a ricandidarsi.

Ma evitiamo di chiederci i motivi per cui ha deciso di mollare la presa, anche perché forse ne troveremmo più di uno. Ciò che è invece certo è che il bussolotto continua a riempirsi di nomi e il toto-conduttore prosegue anche in questi giorni. C’è chi propone nomi altrui – molti vorrebbero nuovamente vedere sul palco dell’Ariston la simpatica Geppi Cucciari, grazie alla quale l’ultimo Festival sembra aver preso uno po’ di movimento – e chi il proprio. Ed ecco fare capolino nella lista niente meno che la giornalista e conduttrice televisiva Cristina Parodi, come rivela lei stessa – in modo non troppo confidenziale – in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

Cristina Parodi

“Io ci andrei di corsa solo per indossare quei magnifici vestiti da regina” “E’ una candidatura?” “Perché no”afferma.

Probabilmente con la Parodi il teatro Ariston e l’intero Festival eviterebbero situazioni in grado di distogliere l’attenzione comune dalla gara canora – vedi la farfallina di Belen – per molti divenuta ormai una farsa. E proprio in relazione al chiacchierato fenomeno sanremese la giornalista del Tg5 dichiara: “Mi ha sorpreso che Belen, così bella e tutt’altro che stupida, sia caduta in questo eccesso di esibizionismo. La farfallina va bene ma a Formentera, non a Sanremo”. E riguardo alla focalizzazione posta sull’argomento si esprime constatando quanto le vicende legate alla kermesse sanremese abbiano un’eco estremamente eccessiva. Che sia lei la chiave di volta in grado di far tornare sulla retta via un Festival ormai in piena decadenza? Forse è un nome che la rete madre Rai non ha mai preso in considerazione e non è detto che non possa farlo grazie all’inaspettata candidatura.

In fondo ricordiamo che Cristina Parodi non è solo una giornalista, ma ha tenuto banco a Verissimo per nove anni in veste di conduttrice. Si trattava di una trasmissione diversa – dal festival e probabilmente anche da quella attuale – è vero, ma chissà che non sappia dare un’impronta nuova al più importante evento musicale italiano, se messa alla prova!

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *