Fazio e Saviano di nuovo insieme su La7: a maggio parte “Ma l’amore no”

By on marzo 6, 2012

text-align: center”>Fazio e Saviano a maggio su La7

Vieni via con me non è solo il titolo di una splendida canzone di Paolo Conte: è anche il nome del più grande successo televisivo della scorsa stagione, un evento che ha portato su Rai3 una media di quasi nove milioni di telespettatori. Cifre impensabili anche per la rete ammiraglia, figurarsi per la piccola riserva indiana di Rai3. Nato da un’idea di Fabio Fazio e Roberto Saviano (insieme in foto, ndr), il programma non è stato riconfermato nei palinsesti Rai nonostante l’evidente successo e i due, prendendo atto che la dirigenza di Viale Mazzini non ha mosso un dito per confermare il loro show, hanno traslocato felicemente a La7. Sarà un caso, ma nella rete di proprietà del colosso Telecom, il conduttore e lo scrittore hanno ritrovato colui che più ha creduto in quel progetto: è Paolo Ruffini, ex direttore di rete a Rai3.

Il trio ricomposto ha lavorato ad un nuovo progetto, che vedremo in tv nei prossimi mesi. Il quotidiano La Stampa ha annunciato oggi che il nuovo programma di Fazio e Saviano sarà in onda nel mese di maggio per due o forse tre prime serate di seguito: si chiamerà probabilmente Ma l’amore no e sarà trasmesso dalla sede del Salone del Libro di Torino, aperto dal 10 al 14 maggio, per cui le serate di domenica 13 e  lunedì 14 saranno certamente quelle scelte per la messa in onda. Una terza serata, secondo il quotidiano torinese, potrebbe aggiungersi nella giornata di martedì 15, ma non ci sono ancora conferme.

fazio-e-saviano-su-la7

Ma l’amore no sarà uno show culturale che si servirà del potere evocativo della parola e potrà contare sulla suggestiva cornice scenografica delle Officine Grandi Riparazioni, che da storica struttura industriale dismessa è stata trasformata in spazio espositivo culturale, ospitando già lo scorso anno le celebrazioni per il centocinquantenario dell’Unità d’Italia. Il programma dovrebbe ricalcare il format sperimentato con Vieni via con me: racconti, monologhi di Saviano, grandi ospiti, ma è ancora presto per parlare di contenuti. Certo è che questa è una grande sfida per La7: “Magari in maggio non faremo più tutti quei milioni di spettatori o forse sì, chissà” disse Ruffini all’indomani del passaggio al canale terzopolista. Eppure il ritorno di Fazio e Saviano è l’evento televisivo dell’anno: e quando si parla di cultura, tutto sommato, i numeri lasciano il tempo che trovano.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *