Geppi Cucciari: “Nessuna domanda su Italia’s got talent altrimenti niente intervista”

By on marzo 19, 2012

text-align: center;”>La cucciari non parla di Italia's got talent

Geppy Cucciari è brava, simpatica e ironica. Il suo forte accento sardo e la sua comicità hanno colpito nel segno. È il personaggio del momento, tutti a tesserne le lodi. Questa volta non solo giornalisti ed intellettuali affascinati dal radical chic ma anche la casalinga di Voghera ha cominciato ad aprprezzarla. Recentemente è stata premiata come Personaggio Femminile dell’anno all’Oscar Tv, è stata la rivelazione del Festival di Sanremo e ha raddopiato il suo “Gday”. Insomma la sua carriera sta spiccando il volo. Lei è nata a Zelig e deve molto al laboratorio di comici di Canale 5 capitanato da Gino e Michele. Dopo un’incursione al cinema con Verdone e la sitcom “Belli dentro” per lei si sono aperte le porte del clan De Filippi.

Qualche apparizione ad Amici e soprattutto Italia’s got talent. Nel programma del sabato sera ha affiancato alla conduzione Simone Annichiarico. Un ruolo che le ha dato tantissima visibilità e che le ha dato la possibilità di arrivare nel sabato sera di Canale 5. Il punto è proprio Italia’s got talent. Lo scorso agosto la Fascino, società di Maria De Filippi, annuncia l’assenza della Cucciari nella nuova edizione perché quest’ultima impegnata a La7. Questa la versione ufficale, al suo posto l’argentina Belen Rodriguez. Questo sembra essere il problema. Quando la Cucciari fa una intervista omette completamente sia nelle dichiarazioni sia nel fotografico di repertorio di aver condotto il programma di Canale 5 Italia’s Got Talent. “Nessuna domanda o riferimento a Italia’s Got Talent altrimenti non si fa” si sentono premettere dalla comica sarda giornalisti e direttori.

 

geppi-cucciari-a-sanremo-2012

Sembra che la conduttrice non l’abbia presa bene di essere stata sostituita da una bellissima showgirl argentina. Belen non ha fatto rimpiagere la Cucciari anzi gli ascolti sono pure cresciuti. Ottimo il suo feeling con Annichiarico che pure ha dichiarato di essersi trovato meglio con Belen. La carriera della Cucciari è in discesa e sembra non aver nulla da invidiare a quella della showgirl argentina. È capace di essere ironica, autoironica(cosa non comune nell’ambiente dello spettacolo), di far ridere e anche di far riflettere. Lo ha fatto ricordando il rapimento di Rossella Urru sul palco dell’Ariston chiedendone la liberazione.

Il suo Gday si è allungato di circa mezz’ora, ha aggiunto ospiti e inviati ma gli ascolti si muovono attorno al 3%. Ci si aspetterebbe qualcosa in più vista la qualità del programma, ma non si può ignorare che il problema degli ascolti a La7 non riguarda solo la Cucciari ma l’intera programmazione. Il programma e le sue rubriche sono diventate un cult, soprattutto in rete. C’è chi fa il suo nome per il prossimo Festival di Sanremo, in fondo lei e Belen sono due donne molto diverse. Cara Geppi, perché non vuoi parlare di Italia’got talent?

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *