“I peggiori cuochi d’America”, da stasera su Real Time

By on marzo 7, 2012
cast i peggiori cuochi d'america real time

text-align: center;”>cast i peggiori cuochi d'america real time

I programmi di cucina imperversano sui canali televisivi di ogni genere. Anche Sky si è messa al passo con i tempi proponendo una serie di trasmissioni che hanno trovato il consenso del pubblico. Se Masterchef Italia è uno di quelli più amati e seguiti, Il boss delle torte risulta essere uno dei più simpatici e fantasiosi. A proporre molti di questi format, a dir la verità quasi tutti provenienti dagli Stati Uniti, è il canale Real Time, dimostratosi uno dei più versatili e interessanti grazie al suo palinsesto tutto concentrato sul lifestyle. Come dire, un intrattenimento delicato e tutto sommato dotato di grande semplicità.

E per non farci mancare nulla, ecco l’ultima trovata degli americani: lo show culinario I peggiori cuochi d’America, un talent che è anche un po’ serie tv durante il quale alcuni cuochi pasticcioni e incapaci vengono sottoposti a uno speciale training gastronomico. Una sorta di Masterchef al contrario dunque, con un pizzico di Cucine da incubo del burbero Gordon Ramsey. Negli Usa il successo del talent ha portato a realizzare già ben tre stagioni in cui si sono alternati i cuochi Anne BurrellBeau MacMillian, Robert Irvine e Bobby Flay.

lezioni-di-cucina-a-i-peggiori-cuochi-d-america

Nello specifico, questa prima stagione del programma prevede che i due chef Anne Burrell e Beau MacMillian selezionino dodici cuochi scelti tra i peggiori che mai si possano incontrare e che impartiscano loro una serie di lezioni culinarie per colmare le loro evidenti lacune. I cuochi disperati avranno dieci giorni di tempo per imparare l’arte della cucina. Riusciranno nell’impresa? Provate a scoprirlo a partire da questa sera alle 21,10 su Real Time (canale 31 del digitale terrestre, Sky Canali 124, 125 e in HD).

Tra prove impegnative, sudore e lacrime, i nostri disastrosi cuochi saranno eliminati a due a due nel corso di ogni puntata. Chi sarà meritevole della vittoria e riuscirà a realizzare un pranzo a tre portate di livello professionale per una giuria di critici riceverà come premio finale 25.000 dollari e probabilmente vedrà cadere la nomea di “cuoco peggiore d’America”.

Il divertimento è assicurato!

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *