Il parrucchiere più caro del mondo per Rihanna

By on marzo 3, 2012

Rihanna Foto

Ci risiamo! Rihanna ne ha combinata un’altra delle sue! Pensate di spendere la bellezza di 18.000 euro per acconciarvi i capelli. Impensabile vero? Ma noi siamo persone comuni, non delle Stelle del cinema capricciose o cantanti plurimilionarie. Ormai siamo abituati alle stravaganze delle star, alle spese folli che abitualmente effettuano come se si trattasse di pochi euro, ma questa volta la cantante ha veramente superato se stessa.

A causa dei tanti trattamenti fatti subire alla sua chioma: “è passata da un semplice carrè, ad un rosso acceso e molto audace, fino al biondo”, aveva cominciato ad avere qualche problema. Durante una sua permanenza in una beauty farm, in attesa di partecipare alla trasmissione televisiva di Jonathan Ross, a Londra,  i problemi sono aumentati vistosamente, fino a rendere i suoi capelli una massa informe e nodosa. Disperata e per niente intenzionata ad affidarsi a un parrucchiere qualunque, ha telefonato alla sua personale hair stylist, la famosa Ursula Stephen.

Peccato che in quel momento la stilista si trovasse a Los Angeles. Questo non ha certamente  fermato l’artista, che non ha esitato a farla partire seduta stante per raggiungerla. Una volta terminato il lavoro, ristabilendo un ordine alla ricca capigliatura, tra viaggio, disturbo e manodopera, a pagare la “modifica”, cifra di 15.000 sterline ovvero, solo 18.000 euro. Ora, non sappiamo se Rihanna sapesse a cosa andava incontro o se sia stata una sorpresa anche per lei, ma in entrambi i casi c’è qualcosa che non va.

Una cosa da riderci su, dirà qualcuno. Si, fino a quando non ci si sofferma a pensare un attimo a quanta gente muore di fame e non può comprare nemmeno cose di vitale importanza. Pensare che un’artista, solo per un suo capriccio, arrivi a spendere il corrispettivo di più di un anno di stipendi di un operaio, allora a questo punto non saranno più molte le risate che sentiremo echeggiare.

About Liliana Zecchinato

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *