“Il sogno del maratoneta”: la nuova mini serie di RaiUno in onda questa sera, 18 marzo

By on marzo 18, 2012

Continua il ciclo delle mini serie televisive targate RaiUno. Questa sera potremo assistere, in prima serata sulla rete ammiraglia della televisione pubblica, alla prima delle due puntata de “Il sogno del maratoneta”, per la regia di Leone Pompucci. La seconda parte sarà trasmessa sempre in prima serata, sempre su RaiUno, lunedì 19 marzo. Il film, liberamente ispirato al libro di Giuseppe Pederiali, intitolato appunto “Il sogno del maratonera. Il romanzo di Dorando Pietri”, edito Garzanti, nasce dalla coproduzione di Rai Fiction con Casanova Multimedia, ed è prodotto da Luca Barbareschi, lo stesso che ha prodotto anche un’altra mini serie televisiva che ha riscosso grande successo negli scorsi giorni, quella sull’eccentrica figura del presentatore Walter Chiari, con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte.

Protagonista della storia narrata è Dorando Pietri, impropriamente noto come Dorando Petri, nell’interpretazione dell’affascinante Luigi Lo Cascio, uno dei nomi noti dell’atletica leggera italiana. La sua celebrità gli deriva però da una sfortunata vicenda, che è poi diventata fulcro del racconto che sarà messo in scena questa sera sugli schermi di RaiUno: alle Olimpiadi di Londra del 1908, il maratoneta italiano, dopo aver combattuto sino allo sfinimento, cadendo per ben cinque volte prima di arrivare alla fine della sua corsa e tagliare per primo il traguardo, viene ingiustamente privato del titolo faticosamente conquistato. La delusione è tanto, soprattutto di fronte ai 75 mila telespettatori, un numero altissimo considerato l’epoca, che seguono con trepidazione le gesta di questo piccolo-grande italiano. Una vittoria persa perché – a quanto si disse allora – uno dei giudici lo aveva sorretto quando, stremato dalla lunga corsa, affaticato e confuso, aveva rischiato di sbagliare il tragitto della maratona e non arrivare così alla meta.

Il sogno del maratoneta Luigi Lo Cascio

Immagine 1 di 6

Il sogno del maratoneta Luigi Lo Cascio

Il racconto dell’impresa di Dorando fece immediatamente il giro del mondo, da un giorno all’altro Pietri divenne una celebrità, in Italia e all’estero. La sua forza di volontà è un po’ la rappresentazione di tanti piccoli grandi uomini che nell’ultimo secolo hanno contribuito a fare grande il nostro Paese”. È così che Luigi Lo Cascio ha descritto, in una recente intervista, il suo personaggio. Il film riprende poi anche quello che è stato il riscatto di Dorando Pietri, sia a livello di opinione pubblica, ricevendo dalla regina Alessandra un Coppa d’argento a testimonianza dell’ammirazione di tutto il popolo inglese per la grande impresa affrontata, riuscendo poi a conquistare poi anche la stampa, italiana ed estera: nota, infatti, è la chiusura di un articolo del Daily Mail, firmato da Sir Arthur Conan Doyle, dalla cui penna fuoriuscì poi Sherlock Holmes, che diceva “La grande impresa dell’italiano non potrà mai essere cancellata dagli archivi dello sport, qualunque possa essere la decisione dei giudici”.

Nel cast, oltre al già citato Luigi Lo Cascio, protagonista della mini serie televisiva “Il sogno del maratoneta”, ci saranno anche Laura Chiatti (Luciana), Alessandro Haber (Ottavio Bulgarelli), Dajana Roncione (Teresa Bulgarelli), Thomas Trabacchi (Ulpiano Pietri), Fabio Fulco (Pericle Rondinella), Andy Luotto (Johnny Grieco), Jerry Mastrodomenico (Dongo), Roberto Nobile (Rinaldi), Enrico Salimbeni (Lauro Terenzi), Pippo Delbono (Artemio Barbisio – ex Dori). L’appuntamento è dunque per questa sera, alle 21.10 su RaiUno per seguire questa nuova entusiasmante mini serie targata Rai.

About Maria Rosa Tamborrino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *