Isola dei Famosi Choc, Antonella Elia spara a zero su Casella e Bertolani. “é giusto ucciderli”

By on marzo 25, 2012
Antonella-Elia-Isola-Rai

text-align: justify”>Isola dei famosi choc: Antonella Elia spara a zero su Casella e Bertolani

Resta alta la tensione a Playa Uva. Nominata a tradimento dal suo “ex amico” Manuel Casella, Antonella Elia non si dà pace e, dopo una forte crisi di pianto successiva alla diretta di giovedì scorso, sparla del leader con la sua fidata amica Nina Moric. Le due naufraghe, visibilmente incattivite, sparano a zero sull’attore piacentino, criticandone l’atteggiamento assunto in puntata. Il leader dei naufraghi da oltre un mese, infatti, giovedì scorso non solo avrebbe nominato per pura strategia Antonella Elia, finita a pari merito con Max Bertolani nelle nomination di gruppo, ma si sarebbe perfino offeso di fronte alle accuse mossegli dalla showgirl torinese, visibilmente risentita.

Le due amiche vanno giù pesante: la Elia, osservando il leader effettuare esercizi di meditazione, esclama acidamente: Chissà se riesce a vedere la m***a che è meditando. Non viene risparmiato neanche il gigante buono Max Bertolani, reo, secondo le due naufraghe, di aver assunto atteggiamenti falsi e sleali al solo scopo di vincere il reality. È monocellulare come un’ameba, dichiara stizzita la Elia. Subito, poi, l’apice della cattiveria: in virtù della poca stima nutrita nei confronti dei due uomini, la showgirl torinese afferma che se li uccidesse non riceverebbe una pena eccessivamente dura, e sentenzia è giusto ucciderli Di contro, i due naufraghi vittime delle ingiurie delle compagne non si scompongono più di tanto e , tra loro, si limitano a biasimare l’atteggiamento di chi è sempre pronto a sparlare.

isola-9-gli-eroi

Neanche il cibo riesce a mitigare gli animi. Ad ora di cena, infatti, nel mentre Andrea Lehotska prepara le razioni di riso da distribuire ai restanti naufraghi, Nina Moric l’accusa di non aver aspettato lei ed Antonella, insinuando che l’intenzione della modella slava fosse quella di non riservare due ciotole di cibo alle due naufraghe.  È pronto e nessuno ci chiama, prorompe la bella croata. Ma subito Andrea si difende, assicurandole che presto le avrebbe chiamate e servite.

 Non c’è che dire, l’ultima diretta ha provocato una vera e propria spaccatura all’interno del gruppo: da un lato il leader Manuel Casella, con a seguito il fedele gladiatore Max Bertolani e l’astuta modella slava Andrea Lehotska, dall’altro, le due inseparabili amiche Antonella Elia e Nina Moric. E la tensione tra i due schieramenti non sembra possa diminuire, considerando che questa settimana, in nomination, oltre alla Elia c’è anche la Moric. La coppia di amiche, dunque, è destinata a scoppiare. Chissà che non cambino le dinamiche del gioco in vista della finale sempre più vicina.

About Paola Orlando

Nata a Nocera Inferiore (Sa) sotto il segno del Capricorno, è laureata in “Editoria e Pubblicistica” presso l’Università degli Studi di Salerno. Ha collaborato diversi anni con “il Salernitano”, pubblicandovi articoli di cronaca ed attualità. Leggere e scrivere sono le sue più grandi passioni, a cui si aggiunge uno spiccato interesse per il suggestivo mondo della televisione. Sogni nel cassetto? Diventare redattrice di testi televisivi.

8 Comments

  1. Sonia

    marzo 25, 2012 at 18:51

    Definire gigante buono l’opportunista e scarsamente dotato di intelletto Max ed accanirsi ad appellare cattiva l’Elia che sembrerebbe avere il demerito di essere intelligente, sensibile, ironica, non disponibile a compromessi, reattiva e con senso più che accentuato della giustizia, può voler dire o non aver guardato l’Isola o avere un senso capovolto della morale.L’Elia è una delle pochissime che può vantare un lungo e dignitoso percorso nel mondo dello spettacolo senza essere scesa a compromessi di alcuna natura e grazie solo ed esclusivamente alle sue qualità e costante impegno.

  2. Simona

    marzo 26, 2012 at 02:37

    Ma per favore…capisco che la produzione l’abbia schiaffata sull’Isola nella speranza che i suoi scleri(dati evidentemente per certi,e a ragione,come si vede!)potessero alzare gli ascolti,ma la Elia ha davvero stufato.
    Già la trovo irritante e priva di talento per quel che fa di suo,ritrovarla di nuovo sull’Isola,a quasi 10 anni di distanza,inchiodata al personaggio della matta a oltranza…patetica!
    Ora poi…prima piagnucola per la patella e il conchiglione,poi dice che dovrebbero uccidere quei due solo perchè l’hanno nominata…ma le vie di mezzo sa cosa sono?!partecipa a un reality e poi sclera se la nominano,parlando di amicizia a gente che avrà visto due volte in vita sua.
    Il confronto con la Yespica,che saggiamente si è tenuta a distanza,fa emergere come la Elia,pur alla soglia dei 50 anni,non si sia per niente evoluta,rimanendo la solita donnetta isterica pronta a prendersi per i capelli per una stronzata…io la trovo davvero patetica e mi auguro che esca,anche se la produzione la tutela spudoratamente nella speranza che crei dei casini.

  3. Sonia

    marzo 26, 2012 at 07:12

    Come volevasi dimostrare gli accecati dall’odio per l’Elia sono tutti uguali, sclerano a tutto spiano solo a sentirne il nome perché il loro senso di frustrazione si accentua sempre di più di fronte al coraggio, libertà e spessore morale dell’Elia. Nella storia dell’umanità è stato sempre così, persone con queste caratteristiche hanno catalizzato contro di se feroci,biechi e ciechi odi. Ringrazio la produzione di averla contattata in quanto è giusto che ci sia anche la presenza e l’esempio di una donna che si è fatta strada nel mondo dello spettacolo non cavalcando il facile gossip, non scendendo a compromessi immorali ma solo studiando ed evolvendosi interiormente.Complimenti all’Elia, una vera gran bella persona!

  4. grazia di michele

    marzo 26, 2012 at 10:41

    cara simona ma sei pazza io sono una persona piu grande di te e quindi devi aver rispetto per le persone piu grandi di te .
    Ma visto che tu non capisci lasciamo perdere torniamo a noi io lavoro ad amici come prof e mi aguro che tu mai ci andrai ad un reality perche non portrai per ora farli perche sei piccola cresci e poi forse andrai ai reality .
    ciao dalla prof grazia di michele

  5. Carlo

    marzo 26, 2012 at 10:48

    La grande attrice Antonella Elia ?
    Ma per piacere, è solo una frignetta isterica…

  6. Donatella

    marzo 27, 2012 at 13:48

    Antonella Elia è l’ unica persona vera del programma,credeva nell’ amicizia e ora ci è rimasta male!!
    Manuel è il più furbetto,mira alla vittoria…non parliamo poi di Aida,la gatta morta dell’isola,lei non si è mai esposta per non essere nominata…..e purtroppo andrà a vincere!!!!!!!

  7. max

    marzo 30, 2012 at 00:54

    La Elia non crea dibattiti costruttivi….i suoi metodI superano di gran lunga le sue presunte buone intenzioni oscurandole molto…e poi Sonia…rispondi sempre allo stesso modo mettendoci davanti il curriculum della ELia, maddaiiii…NON CE NE FREGA NULLA DEL SUO MAGNIFICO CURRICULUM, a NOI deve esprimersi NELL’ISOLA dimostrando di saper gestire la situazione, di saper essere sportiva e saper giocare distinguendo realtà da trip mentali fuori luogo…e non mi sembra molto abile in questo. Vuoi vedere che adesso bisogna partecipare ad un reality per trovare la vera amicizia? Ma sai cosa significa amicizia??
    Sonia, tu difendi la Elia e il suo diritto di sclerare…ma se qualcuno in questa sede esprime animata disapprovazione diventa un ingenuo portavoce di odio gratuito….SII COERENTE..CAPISCO CHE TI IDENTIFICHI IN LEI MA E’ UN PROBLEMINO SOLO TUO…RESTO DELL’IDEA CHE TU SIA O LA PRESIDENTE DEL FAN CLUB DELLA ELIA…O UNA PARENTE.

    http://www.lanostratv.it/programmi-tv/isola-dei-famosi-9-la-vendetta-di-antonella-elia/comment-page-1/#comment-96549

    • Sonia

      aprile 4, 2012 at 13:36

      Se tu fossi un libro saresti “I deliri del giovane Max”. Ti ho già ampiamente risposto in altri post argomentando su fatti certi quali le squallide e deplorevoli slealtà subite dall’Elia da parte dei 4 e sulle sue giustissime e sane reazioni. Questa è la realtà come lo è anche la sua realtà professionale e se non la si accetta e accecati dall’odio ci si lancia in fiumi di parole travisanti bile e senza senso allora si è preda di deliri … una buona occasione per trarne le giuste conclusioni. Ed ora scusami Max, con permiso, ma ho un fumante caffè che mi attende …

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *