Italia’s Got talent, tutte le curiosità su Tv Sorrisi e Canzoni

By on marzo 10, 2012
Il logo di Italia's Got Talent

text-align: center”>Il logo di Italia's Got Talent

La terza edizione di Italia’s Got Talent sta giungendo al termine. Questa stagione ha avuto un enorme successo, migliorando quanto di positivo – sia in termine di ascolti che di qualità – si è visto negli anni passati. Nondimeno, si è concentrato un discreto ‘hype’ (attesa) intorno intorno alla finalissima, in onda oggi in prima serata su Canale 5.

Chi vincerà? La rosa dei pretendenti, dopo eliminatorie durate settimane e settimane, si è ristretta a sedici concorrenti. Tutti hanno dimostrato di essere veramente talentuosi almeno in un campo. Alcuni hanno persino commosso, altri hanno semplicemente divertito. Giornali, testate etc stanno speculando da qualche giorno su chi sarà il vincitore. Tv Sorrisi e Canzoni, storico magazine dello spettacolo, ha addiritturato diffuso una ‘guida alla finalissima’. In questo dossier sono elencati i sedici partecipanti alla finale questa sera, con tanto di descrizione. Sono presenti anche molte curiosità sul programma, sia per quanto riguarda questa terza edizione che quelle precedenti. A giudicare dalla foto di apertura, il preferito da chi ha redatto lo speciale è Stefano Scarpa, operaio di ventuno anni in grado di trasformarsi in una sorta di ‘uomo bandiera’ (compie evoluzioni in orizzontale attaccandosi ad un palo simili a quelli della lap dance).

Belen Rodriguez

La curiosità che più interesserà agli inserzionisti è quella relativa agli ascolti. Italia’s got talent si è riconfermato programma di punta della Mediaset. In otto puntate la media è stata di 6,75 milioni di telespettatori, corrispondenti ad uno share del 28,5%. Il picco di ascolti è stato registrato l’11 febbraio, in occasione della sesta puntata, con una media di 8 milioni e passa di telespettatori.

Interessanti anche i numeri sulle iscrizioni ai casting. In tre anni si sono presentate circa 30mila persone. Di questi, solo 650 sono riusciti ad esibirsi in diretta televisiva. Ciò rivela che dietro al programma, c’è un mondo di aspiranti ‘artisti’ che cerca di conquistare faticosamente il suo quarto d’ora di celebrità. Cambiando fronte, la terza edizione ha visto, come concorrente più vecchio, il cantante Luigi Necci, vigoroso 88enne; e, come concorrente più vecchio, il piccolo Francesco Cascavilla (cantante pure lui) di sette anni. Giovanissima è anche Syria Luongo (9 anni), artista di strada al centro di numerose polemiche

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *