Ivana Mrazova sexy per Cotton Club Mare

By on marzo 15, 2012

ivana mrazovaVabbè, tutto sommato vestire i panni di valletta (quasi) muta al Festival di Sanremo le ha portato fortuna: Ivana (o Ivanka che dir si voglia) Mrazova è stata scelta come nuova testimonial della collezione Cotton Club Mare. E la 20enne fanciulla ceca, nelle foto in questione, si mostra in tutta la sua sensualità: roba da far concorrenza alle farfalline recentemente avvistate nella Città dei Fiori. Bikini e trikini piuttosto ridotti che rivelano curve perfette, kaftani trasparenti che lasciano intravedere i capezzoli, capelli bagnati, labbra socchiuse e sguardi hot: la Mrazova ci sa fare, bisogna ammetterlo. Tra l’altro, veicola messaggi positivi perché è tutt’altro che scheletrica. E’ una degna rappresentante della bellezza curvy, insomma.

L’occhio degli esperti, inoltre, assicura che nelle immagini della campagna non è stata fatto uso di Photoshop. Ciò significa che è tutta roba naturale (e lo stesso non si può dire nel caso di Belen Rodriguez, per fare un esempio, dal momento che il suo seno è frutto del chirurgo plastico). Vien da chiedersi, comunque, se Ivana abbia mandato giù o meno l’amaro boccone ingoiato durante il Festival. Lei stessa ha espresso un certo malumore, infatti, per il poco spazio che le è stato concesso: “Mi hanno fatto esprimere a monosillabi”, si è lamentata dalle pagine del settimanale Chi.

Il fatto di impegnarmi tanto prima per fare così poco dopo” l’ha fatta un tantino arrabbiare. E respinge con forza, di conseguenza, le critiche secondo cui non conosce la nostra lingua. “L’italiano lo so bene”, garantisce. Ma, appunto, non le hanno dato modo di dimostrarlo. Ivana si è anche pronunciata sull’ormai celebre spacco esibito da Belen Rodriguez, che ancora oggi tiene banco sui media: “Lo ha fatto perché sa di piacere e può permettersi una certa sfrontatezza”. Lei, però, ha il seno più florido della bella argentina (oltre che… “autentico”), e non perde occasione per ribadirlo. Giustamente…

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *