Jersey Shore, incerta la sesta stagione

By on marzo 13, 2012
Jersey Shore, gruppo

text-align: center”>Jersey Shore, gruppo

Jersey Shore, l’eccentrico reality show di Mtv, è forse giunto alla sua fine. Ne ha fatta di strada: dal  2008 sono state prodotte cinque stagioni. La sesta, però, è incerta. A dichiararlo è un portavoce della Mtv stessa, che a Mtv Usa ha ammesso l’indecisione dei produttori nel dare o meno il via per un nuovo seguito. Sul canale News della stessa emittente è invece ‘andato in onda’ il parere di Pauly D, uno dei protagonisti del reality. Il ragazzo si è detto speranzoso per quanto riguarda la decisione dei produttori. Il suo desiderio è senza dubbio quello di poter registrate nuove puntate anche per il prossimo anno e, dunque, di continuare con la stagione numero sei.

Nel frattempo, i dirigenti non stanno rimanendo con le mani in mano. E’ infatti in programmazione un paio di spin off di Jersey Shore. Il primo vedrà come protagonista il succitato Pauly D, all’anagrafe Paul Del Vecchio. Il giovane verrà seguito dalle telecamere mentre svolgerà l’attività di Dj. Il nome del mini-reality sarà “Pauly D Project”.

La quinta stagione andrà in onda in Italia a partire dal 19 marzo, negli Stati Uniti è invece iniziata da un pezzo. 

I ragazzi di Jersey Shore

Attualmente, è un’altra questione a tenere banco. Snooki, al secolo Nicole Polizzi, è rimasta incinta del suo ragazzo, Jionni LaValle e la cosa ha scioccato un po’ tutti i partecipanti al reality. Snooki è sempre stata considerata come una ragazza un po’ scapestrata – ed è stata anche molto criticata per questo – tuttavia, fin dal primo momento in cui la notizia è trapelata, Snooki ha ‘incassato’ la fiducia dei compagni. In particolare Vinny Guadagnino ha subito dichiarato che starà vicino alla giovane italo-americana e che la aiuterà a gestire al meglio i momenti di là venire. “Sono sicuro che molte cose cambieranno quando nascerà il bambino. Sono cose che fanno maturare una ragazza, e la gravidanza farà maturare anche Snooki”.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *