Kate Upton in versione Marilyn Monroe hot

By on marzo 2, 2012

foto kate uptonNon ha ancora 20 anni ma le curve mozzafiato della splendida modella Kate Upton, hanno già fatto più volte il giro del mondo, con misure come 84-63-92 per 178 centimetri: modella dall’età di 15 anni è infatti contesa da tutti, che ovviamente la vogliono, preferibilmente senza veli!

E’ così che le curve pericolose della bellissima Kate, hanno già calcato le cover più glamour, dai costumi da bagno di Sports Illustrated a GQ, dalla lingerie di Victoria’s Secret a Guess, ove è ben ricordata per uno strip assolutamente da urlo, un video bollente di 2 minuti, in un sensuale bianco e nero diretto da Yutsai, ove la splendida Kate offre uno spogliaretto ad altissimo tasso di eros, in cui prima sfila lentamente il reggiseno, poi la culotte di pizzo nero … et voilà lo strip è servito: la giovane modella è rimasta totalmente nuda!

Non c’è dubbio che la conturbante Kate abbia tutte la carte in regola per sfondare e diventare la nuova musa del fashion system internazionale ma per chi non ne fosse convinto, ecco che la giunonica modella ripropone in bella vista le sue generose forme, per Muse Magazine in un’inedita versione di… Marilyn Monroe.

Un servizio di Sebastian Faena dove Kate in pose retrò, da diva anni ’50, appare indubbiamente più splendida che mai, bionda, occhi azzurri ma soprattutto, semplicemente come “mamma l’ha fatta”, con le sue curve conturbanti in bella vista, quelle curve pericolose, che le hanno fatto guadagnare l’anno scorso, il titolo di “corpo perfetto dell’anno” e quest’anno per il secondo anno consecutivo, lambitissima copertina dell’edizione 2012 della rivista Sports Illustrated Swimsuit Issue, praticamente la bibbia dei costumi da bagno!

Non resta che seguire queste pericolose curve e vedere dove portano … la bellissima Kate!

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *