Lavori in corso a La7: cambio nel palinsesto per Geppi Cucciari e Benedetta Parodi

By on marzo 3, 2012

La7 inizia a prendere in netta considerazione dei cambiamenti nel palinsesto giornaliero. Evidentemente il confronto con le altre reti principali inizia davvero a farsi sentire, e quindi è il caso di giocare al meglio le carte guadagnate in modo da evitare flop e cadute inconvenienti. In particolar modo si è voluto allungare il brodo e dare più spazio a Geppi Cucciari e al suo G’Day. A partire dal 5 Marzo, infatti, il preserale condotto dalla simpatica conduttrice sarda, eroina della 62-esima edizione del Festival di Sanremo, partirà alle 18.55. E’ la stessa Cucciari a dichiararlo alla collega Daria Bignardi nel corso di un’intervista a Le invasioni Barbariche. In tal modo il programma arriverà a raggiungere un’ora di programmazione quotidiana per poi passare direttamente la linea al Tg di Enrico Mentana.

I bilanci parlano chiaro e mostrano un G’Day particolarmente indebolito nell’ultimo periodo, che rimane evidentemente al di sotto delle sue potenzialità. Il problema, secondo Aldo Grasso, risiede proprio nella fascia oraria in cui viene trasmesso: “Tendono a costruire un programma di seconda serata, ancora una volta ignorando la fascia oraria”. I cambiamenti sono stati messi in atto ma l’orario di programmazione è stato semplicemente anticipato per dare più spazio alla Cucciari. L’aumento della durata della trasmissione le basterà per dar forza al programma?

Geppi Cucciari

Lavori in corso anche per Benedetta Parodi che, dopo aver lasciato la conduzione di Cotto e mangiato nel passaggio a La7, continua ad occuparsi di cucina con I menu di Benedetta. Programma discreto, ma che non riesce a competere con La prova del cuoco, in onda allo stesso orario su Rai1. Per questo la Parodi, dal 5 Marzo, sarà pronta a offrire al pubblico le sue competenze culinarie solo alle 17.55, mantenendo comunque le repliche alle 12.30. Di certo è difficile immaginare che il nuovo orario possa accaparrarsi una gran quantità di pubblico – non può arrivare a competere con degli affamati spettatori pronti a preparare il pranzo – ma tanto vale fare dei tentativi.

Non è facile mantenersi in piedi tra le navigate concorrenti Rai e Mediaset, ma è innegabile che La7 stia facendo passi sempre più lunghi e ponderati. Basti pensare che il Tg di Mentana ha vinto il Premio TV 2012 come miglior Telegiornale. Chissà che presto non valga il detto Tra i due litiganti il terzo gode.

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *