“Le Iene show”, anche Claudio Amendola abbandona la conduzione

By on marzo 27, 2012

text-align: justify”>AmendolaDopo l’addio di Luca e Paolo sembra che a Le iene non ci sia un attimo di pace in fatto di conduttori. E dire che Davide Parenti – autore e fondatore del programma – ce la sta davvero mettendo tutta per trovare i validi sostituti. I primi a lanciarsi al fianco di Ilary Blasi alla guida della conduzione sono stati Luca Argentero ed Enrico Brignano. Una strana coppia, non c’è che dire, che non è infatti riuscita a convincere granché il pubblico, e soprattutto non è riuscito a farlo Argentero. Il bell’attore torinese, che si è completamente staccato di dosso l’etichetta del Grande Fratello, non può essere di certo criticato come attore, dato il suo interessante e invidiabile percorso ma non tutti gli attori sanno improvvisarsi comici e su questo non c’è da fargliene una colpa. Più che altro però, sono stati anche i suoi numerosi impegni a portarlo via dagli studi milanesi: e fuori uno. Dopodiché è stato il turno di Alessandro Gassman, che ha debuttato a Gennaio nella ripresa del programma, ma anche la sua permanenza non ha avuto lunga durata a causa di impegni cinematografici – debutterà infatti come regista – e come previsto l’attore è rimasto in scena solo per cinque puntate.

Mentre il toto-conduttore puntava su nomi quali Teo Mammucari, Raoul Bova e Beppe Fiorello, ecco apparire come ferma scelta quello di Claudio Amendola. Ma i suoi impegni hanno ritardato il debutto, e per prendere tempo è stato posto al terzo vertice del triangolo niente meno che Pippo Baudo. Forse fra tutti la iena meno probabile che possa esistere anche se, in fondo, non se l’è cavata poi così male. Dopo questa breve parentesi firmata Rai, ecco fare capolino negli studi di Cologno Monzese l’atteso Cesarone Amendola. Ma la sua avventura, iniziata il 1 Marzo, sembra già essersi conclusa. Come mai?

Amendola

A dare la notizia sono stati Nicoletta Deponti e Gabriele Parpiglia direttamente dai microfoni della loro trasmissione radiofonica Password – in onda su Rtl 102.5 – e i motivi dell’abbandono sembra che risalgano a disturbi intestinali, stress e super-lavoro. Certo è che anche Claudio Amendola ha il suo bel da fare tra gli ultimi mesi di riprese della nuova serie de I Cesaroni e un nuovo progetto pronto a vedere anche lui nei panni di regista. E dire che l’attore al suo esordio si era dimostrato entusiasta di ricoprire il ruolo della iena, e di farlo accanto a due conduttori di eccezione: “Ilary la conosco poco perché nei suoi confronti ho sempre avuto un atteggiamento di assoluto rispetto che può essere stato scambiato per distacco. Per me è sempre stata la moglie del mio capitano Francesco Totti. Sono contento che grazie alle Iene squarceremo questo velo di ingiustificata distanza. Mentre Enrico sarà mio cugino ne “I Cesaroni” e proprio qualche mese fa ci siamo incontrati sul set. Ci siamo divertiti da pazzi” aveva rivelato a Tv Sorrisi e Canzoni qualche settimana fa. Ma ora, seppure con dispiacere, anche lui ha dovuto abbandonare la barca. A questo punto agli autori non resta che rimboccarsi le maniche e darsi da fare alla ricerca di un nuovo sostituto, anche se pare proprio che la stagione de Le Iene debba concludersi debole, almeno sotto il profilo della conduzione.

Il pubblico intanto continua a rimpiangere l’assenza di Luca Bizzarri e Paolo Kessissoglu – dal 2 Aprile alla guida di Scherzi a parte – che, attraverso un grande affiatamento unito all’essere ‘iene’ nell’animo, davano il giusto tocco di sarcasmo e sprint al programma. Ci sarà qualcuno in grado di sostituirli come si deve?

About Vanessa Colella

Nata a Roma nel 1989, ha conseguito la laurea triennale in Scienze Statistiche presso la “Sapienza”, e sta proseguendo i suoi studi con la laurea specialistica in “Statistica, assicurazioni e finanza”. Si è inoltre diplomata presso l’accademia di Roma “La maschera in soffitta”, prendendo successivamente parte ad alcuni spettacoli teatrali. Ama leggere i gialli e soprattutto d’estate…altrimenti lo studio passa totalmente in secondo piano.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *