“Le tre rose di Eva”, da aprile su Canale 5

By on marzo 8, 2012
le tre rose di eva fiction

text-align: center;”>le tre rose di eva serie tv

Un’altra serie tv è pronta a conquistare il cuore del pubblico di Canale 5. Si tratta de Le tre rose di Eva, prodotta da Mediavivere per RTI e diretta da Raffaele MertesVincenzo Verdicchi. La trama, ambientata a Villalba, in Toscana, sarà un mixage tra dramma e thriller. 80 minuti per dodici puntate in cui si racconterà della storia di due famiglie produttrici di vino che sono legate da un vecchio rancore legato a un delitto avvenuto nel passato. Nel cast Anna Safroncik, Roberto Farnesi, Barbara De Rossi, Giorgia Wurth, Luca Ward, Karin Proia, Paola Pitagora, Kaspar Capparoni, Edelfa Chiara Masciotta, Edoardo Sylos Labini, Paolo Maria Scalondro, Elisabetta Pellini, Francesco Arca, Luca Capuano, Stefano Abbati, Fiorenza Marchegiani e Licia Nunez. La serie comincia con la scarcerazione di Aurora Taviani che ha finito di scontare la condanna per aver ucciso il padre di Alessandro Monforte, il suo grande amore. Si è trattato in realtà di un’accusa ingiusta, e da allora l’amore tra i due è sempre rimasto vivo. Il ritorno di Aurora però causa il riaffiorare dell’odio tra le due ricche famiglie che nascondono segreti inconfessabili. Uno dei misteri è quello legato alla scomparsa di Eva, madre di Aurora, Tessa e Marzia. Non mancheranno colpi di scena, rivelazioni e momenti drammatici, tipici della fiction italiana.

giorgia-wurth

A interpretare il ruolo di una delle tre sorelle, Tessa, è Giorgia Wurth, intervistata da Vanity fair nei giorni scorsi. L’attrice – reduce dalle interpretazioni di Vanessa nel film di Fausto Brizzi ‘Com’è bello far l’amore’ e da quello di Moana Pozzi nell’omonima miniserie messa in onda da Sky – ha rivelato di essere una persona molto dedita al lavoro “e questo mi impedisce di farmi troppe pippe mentali, cosa tipiche di noi donne”. La Wurth è apparsa molto sicura di sè e non ha nascosto affatto la sua tranquillità nel mettersi a nudo sul grande schermo, tant’è che dice ironica: “Finora non mi sono spogliata molto ma spero di farlo presto, perchè qui col tempo sta cadendo tutto…”. Schietta e simpatica ha tenuto a precisare che nel video della sua canzone dal titolo Vergogna il sedere che si vede non è il suo ma di un’amica ballerina. “Il mio ha la cellulite. Un’altra tipica pippa di noi donne, crediamo che quando siamo a letto con un uomo lui ti controlla le bucce d’arancia… Macchè!”.

In attesa di scoprire gli altri personaggi protagonisti de ‘Le tre rose di Eva’ ricordiamo che la fiction sarà messa in onda nel mese di aprile ogni mercoledì sera.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *