Lucia Annunziata al contrattacco sull’imitazione della Guzzanti: Un due tre stella ringrazia per lo spot

By on marzo 20, 2012
Francesco Rutelli, lite con Lucia Annunziata

text-align: justify”>Francesco Rutelli, lite con Lucia AnnunziataNon poteva chiedere di meglio alla sua “vittima”, Sabina Guzzanti, dopo il poco fortunato esordio del suo nuovo programma di satira e informazione “alternativa” su La7. La citazione polemica di Lucia Annunziata, peraltro in un contesto di per sè ideale come l’ormai popolarissima puntata di In Mezz’Ora dove è andato di scena l’inedito Rutelli-show, è un’ipoteca per i prossimi sketch satirici targati-Guzzanti. L’intento dell’Annunziata non era certamente questo, ma l’attenzione sull’imitazione riservatale dall’attrice e autrice romana non potrà che aumentare, a tutto vantaggio di uno spettacolo che ancora stenta a decollare. Del resto, il duro confronto col Rutelli furioso avrebbe messo a dura prova la pazienza di qualsiasi giornalista, soprattutto di quelli abituati a fare domande scomode e pretendere qualcosa di simile ad una risposta. Tenendo testa all’ennesimo scatto d’arroganza di un “big” della  politica italiana, Lucia Annunziata ha comunque dato una limpida dimostrazione della sua capacità professionale, ed alla fine ha trovato tempi e modi per cacciarsi il classico sassolino dalla scarpa: “Non mi tratti come una deficiente, per favore. Come deficiente mi trattano moltissime persone a cominciare da Sabina Guzzanti”, le amare parole rivolte dalla conduttrice di In Mezz’Ora a Rutelli dopo lo sfogo dell’ex leader della Margherita sul caso-Lusi.

guzzanti-un-due-tre-stella

Insomma, una sorta di scontro a catena, tra persone che sicuramente non si amano, nè smetteranno prossimamente di mandarsi altri messaggi al vetriolo. Se l’astio tra l’attuale esponente del Terzo Polo (leader di Alleanza per l’Italia) e la giornalista di Rai Tre si può considerare una novità anche per la vicinanza culturale tra i due, l’inimicizia tra Lucia Annunziata e Sabina Guzzanti dura da quasi dieci anni: l’anticipata chiusura di RaiOt, decretata dalla Rai col beneplacito dell’allora Presidente “di garanzia” dell’azienda di Viale Mazzini, è una ferita ancora aperta per Sabina Guzzanti, pronta a restituire con gli interessi il torto subito nel lontano 2003.

L’imitazione proposta durante la prima puntata di Un due tre stella non è delle più amichevoli, rappresentando una Lucia Annunziata buffa, impacciata e (come se non bastasse) sgrammaticata, non senza una buona dose di “cattiveria”. Il personaggio non è nuovo, ma l’occasione di ripresentarlo in pompa magna nello show dello storico rientro sul piccolo schermo, è stata colta senza esitazione dalla Guzzanti, orgogliosa del duro impatto sulle “vittime” delle sue sempre più urticanti imitazioni. Anche per questo, l’assist offerto da Lucia Annunziata domenica scorsa sarà salutato con soddisfazione da autori e staff di Un due tre stella: nella battaglia per guadagnare punti di share e riconquistare il pubblico dei bei tempi passati, Sabina può contare al momento su un alleato involontario, la sua amica-nemica Annunziata.

About Marco Franco

Il giornalismo come "cane da guardia" della democrazia, scrivere per diffondere idee e creare coscienza: queste sono le stelle polari che lo guidano. Studi classici, laurea in Giurisprudenza in arrivo, Marco non ha mai smesso di coltivare i suoi interessi, primo tra tutti la lettura. Libri, riviste e tanti quotidiani sempre al suo fianco, in una continua ricerca delle "verità scomode". Idealista, spesso "controcorrente" e attivo nel volontariato, ama la politica e l'informazione di antica scuola. Riccardo Iacona e Milena Gabanelli i punti di riferimento, per coraggio e professionalità dimostrati sul campo. Esperienza come web writer su diverse piattaforme e come redattore in bollettini d'informazione politica locale. Natura, sport e la musica rock le altre passioni, anzi il carburante per andare avanti!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *