Michelle Hunziker: con Tomaso Trussardi sogna un altro figlio

By on marzo 7, 2012
michelle-hunziker-figlio-con-tomaso-trussardi

text-align: justify”>Michelle Hunziker intervista Vanity FairE’ una Michelle Hunziker davvero felice quella che si confessa sulle pagine di Vanity Fair. Dal punto di vista lavorativo la showgirl sta vivendo un momento d’oro. Il suo arrivo a Striscia la notizia, con l’ormai consolidato turnover a metà stagione con l’amico Enzo Iacchetti, è stato salutato da ascolti pazzeschi che molte volte si aggirano attorno agli otto milioni di telespettatori. E quando al lavoro si aggiunge una riconquistata serenità nell’ambito personale, alla vita non si può chiedere di più. Dopo aver lottato per donare alla figlia Aurora la serenità che meritava, cercando in tutti i modi di ricucire uno strappo difficile con l’ex marito Eros Ramazzotti, adesso Michelle ha finalmente trovato il tempo per innamorarsi di nuovo. Proprio così: perché Michelle non usa mezzi termini: questi non le appartegono nel lavoro, figuriamoci nella vita.

Se quindi le chiedi se è innamorata non ti risponderà con un giro di parole: “Io vado al massimo subito. Non ho mai capito quelli che tengono in casa una bella candela e non l’accendono per paura di consumarla. L’amore lo devi bruciare, solo così capisci se è vero. Inutile perdere tempo. Sì, sono innamorata, e sto vivendo una storia bella, intensa”. La storia è sempre sulla bocca di tutti e certo Michelle non fa nulla per nasconderla. Il fortunato è Tomaso Trussardi e la loro è ormai una coppia consolidata. Nell’intervista non risparmia grandi complimenti per il suo fidanzato che definisce un figo da paura. Ma tra una battuta e l’altra Michelle confida anche quelli che erano i suoi dubbi a causa della differenza di età che li divide. Tommaso è più giovane di lei di circa sette anni. Se è pur vero che questa è una cosa che ormai va di moda, è anche vero che le storia con una donna più grande al fianco di un ragazzo più giovane non hanno quasi mai conosciuto un bel lieto fine. Prime, la commedia con una strepitosa Uma Turman insegna, ma la realtà sappiamo che è ben altra cosa. Del resto Michelle non è Madonna né tanto meno Demi Moore e, del resto, la differenza tra lei e Tomaso non è poi così esagerata.

Ma leggiamo cosa ne pensa Michelle: “A me, all’inizio, sembravano già troppi. Devo però dire che Tomaso mi ha colpito per la sua maturità. Non ha ancora trent’anni ma è un uomo adulto, la sua è una famiglia unita che gli ha dato un’educazione molto solida, e alcune sofferenze che ha vissuto hanno rafforzato il suo carattere (Tomaso ha perso il padre Nicola e il fratello maggiore Francesco, ndr). Infatti è già pronto a svolgere un ruolo molto importante nel gruppo (è amministratore delegato di Trussardi, ndr). Insomma, non riesco a pensare a lui come a un ragazzo. E tanto meno come a un trofeo”. In effetti a ben pensare, Michelle si era sempre detta sfavorevole al binomio donna matura – ragazzo più giovane, ma a quanto pare le cose cambiano. Da quando, infatti, ha conosciuto Tomaso il suo parere è cambiato. Rimane sempre consapevole che quando c’è in gioco l’amore il rischio di un crollo è sempre dietro l’angolo ma, questa volta sembra che valga la pena rischiare.

michelle-hunziker-e-tomaso-trussardi-a-milano

Tante paure che, però, Michelle ha superato grazie all’amore di Tomaso che le ha ricordato cosa vuol dire vivere l’innamoramento e la relazione di coppia senza preconcentti derivanti dalle delusioni del passato. Per quanto questo momento per lei sia davvero felice fa un passo indietro sulle dichiarazioni che qualche tempo fa aveva rilasciato, riguardo la voglia di avere un altro figlio. Per adesso Michelle vuole godersi questo momento di grazia e girare il mondo con Tomaso, il quale è “uno che si impegna di brutto”. Infatti, ha spiegato la showgirl, che questi sono stati anni duri, nei quali Aurora era ancora piccola e aveva bisogno di tante attenzioni. Ma adesso che è cresciuta Michelle sente di aver ritrovato dello spazio per se stessa. Per adesso quindi niente figlio. Vuole girare il mondo affianco a Tomaso e prendersi una pausa dal lavoro intenso che le ha permesso anche di comprare casa. Insomma, cicogna rimandata ma l’uomo giusto è stato individuato.

Voi cosa ne pensate di questa coppia? Sono destinati a rimanere assieme?

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

One Comment

  1. Simona

    marzo 7, 2012 at 20:16

    Lui sarà maturo rispetto a lei che è di un’immaturità sconcertante! Spero davvero che non voglia fare un altro figlio così a cuor leggero (o forse invece per un preciso calcolo?!), già la povera Aurora è dovuta crescere lotana dal padre e vedendo la madre cambiare un uomo al mese!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *