Nicole Kidman festeggia il made in Italy… senza Keith Urban

By on marzo 7, 2012

foto nicole kidmanNicole Kidman e Tod’s. Il made in Italy e la bellezza australiana. Un connubio che garantisce effetti speciali. L’attrice dalla chioma fiammante è stata fra gli ospiti speciali dell’evento organizzato da Diego Della Valle all’Ambasciata d’Italia a Parigi, cui hanno partecipato anche Margherita Missoni, Andrea Casiraghi, le sorelle Clarins e Stefano Tonchi. Nicole era splendida – la sua decisione di dire basta al botulino le sta decisamente giovando – e ha raccontato di aver conosciuto il brand di Diego Della Valle appena diciassettenne, “quando ancora non si chiamava Tod’s”.

Poi il discorso, sia pur in modo generale, è finito sulla vita privata: “sono una mamma, e una donna che viaggia molto, scelgo borse e scarpe che possano accompagnarmi unendo qualità e funzionalità al buon gusto”. E’ la mamma di Faith Margaret (5 mesi) e Sunday, 2 anni. Ma Perché non ha fatto presente che è anche una moglie, la moglie del cantante country Keith Urban? I maligni pensano subito a qualche crisi in corso; nel 2006 i due hanno rischiato di lasciarsi, perché sembrava che lui stesse ricadendo nei vecchi problemi con droga e alcol, ma poi l’allarme è rientrato.

Per la cronaca, Nicole ha deciso da un pezzo di non bere più alcolici perché anche lei, in passato, qualche volta ha alzato il gomito e comunque vuole dare il buon esempio a Keith. Quando partecipa a qualche evento pubblico, spesso si limita a sorseggiare una bella acqua tonica… e la cosa l’annoia, però. Ma torniamo a Keith: per quale motivo non era al suo fianco per festeggiare il Made in Italy? Tra l’altro, Nicole non ha mai nascosto l’attrazione che prova nei confronti del nostro Paese, ama molto anche il nostro cinema e “ammetto che mi lusingherebbe molto se qualche bravo regista italiano mi chiamasse per girare un film in Italia, ma finora nessuno mi ha offerto nulla”, ha dichiarato qualche tempo fa. Vabbè, vogliamo essere buoni. E supporre che l’assenza del consorte sia stata dovuta a impegni professionali…

 

About Nad

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *