Oscar Tv 2012: la conferenza stampa seguita da Lanostratv

By on marzo 11, 2012

text-align: justify”>daniele piombi e carlo contiNella mattinata di ieri, presso l’elegante sala ricevimenti dell’hotel Royal di Sanremo, è stata presentata la conferenza stampa della 52esima edizione del Premio Regia Televisivaideato da Daniele Piombi e condotto quest’anno da Carlo Conti, che andrà in onda stasera in prima serata su Rai Uno. Il vice sindaco di Sanremo Claudia Lolli ha manifestato il suo rammarico per via di una spiacevole situazione politico-amministrativa che investe i comuni italiani non dando la possibilità a questi ultimi di pagare le imprese che lavorano per loro per via di un patto di instabilità. Il patron del premio Daniele Piombi si dimostra solidale nei confronti della causa garantendo un piccolo spazio di informazione durante la diretta. Dopo aver ringraziato l’organizzazione Nibbio curatrice dell’evento, Piombi ribadisce le difficoltà che incontra l’organizzazione della manifestazione ogni anno sperando che in futuro la situazione non peggiori al punto di ridimensionare ulteriormente i fondi disponibili e chiudere il programma. Carlo Conti ricorda con piacere di aver vinto vent’anni fa a Milazzo il premio per le Tv locali con la trasmissione Aria fresca che riuniva un folto gruppo di comici toscani (fra gli altri anche un giovanissimo Giorgio Panariello)e promette una serata con grande ritmo, molte premiazioni e momenti comici.

Vengono poi ribaditi alla platea i meccanismi del voto dei finalisti, legati a una doppia selezione ad opera di una giuria di giornalisti stabile che monitora i programmi televisivi votandoli trimestralmente e un’Accademia a rotazione costituita da grandi nomi dello spettacolo (quest’anno fra gli altri c’erano Renzo Arbore, Carlo Verdone e Silvana Giacobini). Sulle voci sempre più insistenti che vedono un divorzio della manifestazione con il comune di Sanremo, il responsabile Rai ribadisce che “qui stiamo ottimamente e ci vogliamo rimanere” (d‘altronde è la città che ha ospitato più volte l’evento rispetto ad altri comuni come Salsomaggiore Terme o Milazzo). I pronostici d’ascolto per la serata si aggirano intorno al 22-23% di share (cinque milioni di telespettatori per intenderci) contando sull’affetto del pubblico e la curiosità di scoprire i vincitori dei programmi e dei personaggi tv che hanno imparato ad amare. La previsione sarà rispettata?

daniele-piombi

Appuntamento a stasera alle 21.30 su Rai Uno per scoprirlo.

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *