“Panariello non esiste”: Enrico Brignano, Vanessa Incontrada, Joaquin Cortes e Michel Telò tra gli ospiti della seconda puntata

By on marzo 12, 2012
giorgio panariello e nina zilli

text-align: center”>giorgio panariello e nina zilli

6.581.000 telespettatori pari ad uno share del 27.3%: questi sono i numeri con i quali abbiamo assistito al ritorno di Giorgio Panariello in tv lunedì scorso con la prima puntata dello show Panariello non esiste (qui articolo e foto del backstage) messo in onda da Canale 5 in prima serata in diretta dallo Studio 5 di Cinecittà a Roma. Ad accompagnare il comico toscano la cantante Nina Zilli, fresca di partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo, il trombettista jazz Fabrizio Bosso, l’illusionista Gaetano Triggiano, le  Les Farfadais, l’orchestra diretta da Franco Micalizzi e il corpo di ballo guidato da Bill Goodson. Ospiti confermati anche nella seconda puntata che andrà in onda questa sera e che sta già destando molta curiosità. Cosa ci farà vedere Panariello questa volta? Si attendono infatti una serie di nuovi monologhi e gag, che avranno tutti un unico filo conduttore. Saranno infatti i temi dell’amore e della passione quelli toccati dal comico e dalla sua squadra, naturalmente affrontati con il solito pizzico di ironia che lo contraddistingue: le caratteristiche dell’uomo e della donna, lo sconvolgimento dei sentimenti, le ansie, le attese, il tradimento e l’evoluzione nel tempo. Non mancheranno comunque nuovi ospiti che affiancheranno il conduttore nei tanti momenti del programma.

michel-telo

Enrico Brignano, Alessandro Preziosi e Vanessa Incontrada (con la quale è comparso in numerosi spot per una nota compagnia telefonica) sosterranno Panariello nelle parti recitate, mentre lo spazio dedicato alla musica sarà riempito da Francesco Renga e Michel Telò (quest’ultimo un vero e proprio fenomeno con la sua Ai se eu tu pego). In ultimo assisteremo al ritorno in tv del  ballerino di flamenco Joaquin Cortès. Ospiti che saranno chiamati a intrattenere il pubblico e che dovranno confermare il successo della prima puntata, premiata dagli italiani ma un po’ meno dalla critica. Ricordiamo che Giorgio Panariello ha condotto diversi programmi da vero protagonista. Nel 2000 è stata la volta di Torno sabato, una difficile prima serata del sabato sera di Rai Uno che è stata confermata per tre edizioni complessive e che ha visto partecipare ospiti d’eccellenza come Sofia Loren, Luciano Pavarotti, Vasco Rossi, Adriano Celentano, Andrea Bocelli, Eros Ramazzotti, Raffaella Carrà, Gianni Morandi e Claudio Baglioni. Nell’ottobre 2004 in diretta da Montecatini è  stato poi lo showman di Ma il cielo è sempre più blu. Da non dimenticare infine la conduzione del Festival di Sanremo nel 2006 accanto a Ilary Blasi e Victoria Cabello. Quell’edizione raccolse una media complessiva di 9 milioni di telespettatori.

About Luca Mastroianni

E' nato a Roma ed è un giornalista pubblicista. Ha lavorato presso Legambiente e il Ministero dell'Ambiente, collaborando con agenzie e uffici stampa e occupandosi di attualità, diritti e corsi di giornalismo. Oltre alla scrittura ha grande passione per il calcio, il tennis e la musica. Della televisione ama soprattutto le serie tv degli anni Ottanta e Novanta: da Twin Peaks a La Tata, da C.S.I. a Friends, da I Griffin a Sex & the city.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *