Piazzapulita anticipazioni 22 Marzo: La Riforma che spacca

By on marzo 22, 2012
logo-piazzapulita

text-align: center” align=”JUSTIFY”>Un momento del talk politico Piazzapulita

Il dibattito politico si fa avvincente e questo clima incandescente riguardo la riforma del lavoro non può non coinvolgere programmi di attualità politica come Piazzapulita che torna stasera 22 Marzo alle 21.10 su La7 con la ventottesima puntata dal titolo “La Riforma che spacca”. Corrado Formigli e il suo staff di giornalisti hanno preparato infatti servizi a tutto tondo su ciò che riguarda la Riforma del Mercato del Lavoro, un vera e propria riforma epocale che vede schierarsi da una parte coloro che sono a favore di questo cambiamento della sfera lavorativa degli Italiani, e dall’altra chi si sta mobilitando contro la nuova riforma, in primis la Cgil ma anche il Pd, la Lega e Italia dei valori.

Ne dicuretanno nello studio di La7 con Corrado Formigli l’ex Ministro della Pubblica Istruzione Maria Stella Gelmini del Pdl, Matteo Orfini del Pd, Luca Casarini leader dei NoGlobal, Nicola Porro, vicedirettore de Il Giornale e conduttore di In Onda su La7, l’imprenditore Guido Martinetti creatore dei gelati Grom, Michela Marzano, filosofa dell’università Sorbona di Parigi. In un momento particolarmente in fermento in cui il Presidente del Consiglio Mario Monti e il suo Governo Tecnico sta trasformando radicalmente l’orizzonte del lavoro in Italia, cosa cambierà sostanzialmente nella vita dei lavoratori? Chi ci perde e chi ci guadagna in questa riforma che prevede radicali cambiamenti, in particolar modo nella riforma dell’Articolo 18 dedicato espressamente ai licenziamenti illegittimi?

cartello-piazzapulita-durata-governo-monti

In studio inoltre verrà presentata la storia di Devis Bonanni conosciuto come Pecoranera, che da anche il titolo al suo libro, dedicato espressamente alla vita con pochi soldi. L’uomo infatti vive da tempo con soli 200 euro al mese e in trasmissione racconterà la sua esperienza, in un contesto generale in cui prevale consumismo e capitalismo. Già la tedesca Heidemarie Schwermer nel suo libro Vivere senza soldi ha raccontano la sua esperienza di rinuncia del denaro per una vita più sostenibile e solidale, e la tematica è certamente di grande attualità in tempi di crisi economica. Dunque Piazzapulita riparte da qui e da appuntamento stasera 22 Marzo a partire dalle 21,10 su La7 per discutere di lavoro e di vita sostenibile. A cosa siamo veramente disposti a rinunciare?

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *