Roberto Benigni ospite della chiusura dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia

By on marzo 17, 2012
Chiusura festeggiamenti 150 anni su Rai Uno

text-align: center”>Roberto Benigni oggi al Quirinale in diretta su Rai Uno

Oggi 17 marzo si concludono ufficialmente i festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia ad un anno dalle celebrazioni che verranno riassunte in un incontro al Quirinale con il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che realizzerà un intervento sul ”Bilancio e significato delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia” in una cerimonia che verrà trasmessa in diretta su Rai Uno a partire dalle 11 di stamattina. Manifestazione coordinata da Giuliano Amato,  il bilancio delle attività dell’Unità d’Italia che confluiranno in una cerimonia solenne, prevedono anche la presenza dell’attore e regista Roberto Benigni che “racconterà” come nel suo stile, accorato e intenso,  alcuni brani significativi tratti dalla letteratura risorgimentale e patriottica.

La cerimonia, aperta dall’esecuzione dell’Inno di Mameli interpretato dal Coro multietnico dell’Istituto comprensivo Manin di Roma, prevede una serie di iniziative, in primis la proiezione di un filmato realizzato dalla struttura ”Rai per i 150 anni’‘ che farà un excursus sui momenti salienti riguardanti i festeggiamenti di quest’anno e successivamente ci sarà l’intervento del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Francesco Profumo che interverrà sulle iniziative promosse su tutto il territorio nazionale nelle scuole di ogni ordine e grado; il Sindaco di Reggio Emilia e Presidente dell’Anci, Graziano Delrio, illustrerà il ruolo delle amministrazioni locali; il professor Giuseppe Galasso ripercorrerà l’ attività di ricerca storiografica sulle vicende che hanno segnato l’evoluzione dello Stato italiano; il giornalista Aldo Cazzullo interverrà sulle iniziative giornalistiche – editoriali che hanno fatto riscoprire i valori e i simboli del centocinquantenario infine la scrittrice Dacia Maraini parlerà del ruolo della cultura nel processo unitario.

giorgio-napolitano

Un’ ‘Italia giovane e proiettata nel futuro, quella che ci si appresta a festeggiare oggi, nella chiusura delle celebrazioni in suo onore,  per un anno di festeggiamenti che, per dirla come il presidente Napolitano, ha rappresentato ”un’esplosione di partecipazione, di senso della Patria, di fantasia e colori” grazie a tutte le iniziative che si sono svolte nell’intera penisola per celebrare degnamente questo importante appuntamento con la storia.  Appuntamento dunque per la cerimonia di chiusura delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia stamattina 17 marzo in diretta su Rai Uno a partire dalle 11.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *