Servizio Pubblico anticipazioni 1 marzo: Un leader politico

By on marzo 1, 2012
Michele Santoro conduce Servizio Pubblico

text-align: center;”>Michele Santoro conduce Servizio Pubblico

Dopo la puntata scorsa sul “servizio pubblico” con Adriano Celentano torna stasera a partire dalle 21 una nuova puntata di Servizio Pubblico di Michele Santoro intitolata “Un leader politico” in cui verrà approfondita la situazione sulla politica italiana. Dopo i 100 giorni del Governo Tecnico di Mario Monti sembrano lontani i periodi in cui l’acredine politica era all’ordine del giorno infatti con le dimissioni di Silvio Berlusconi sembra tramontata anche l’importanza del dibattito politico e il confronto dei partiti con i problemi della gente. Ma che fine ha fatto la politica?

In un contesto in cui predominano le proteste e le contestazioni popolari, ultima quella nella Val di Susa sembra che la politica si si a allontanata sempre di più dalle problematiche del paese trovando estrema difficoltà a rapportarsi e dialogare con i movimenti di protesta nati in un andazzo generale che testimonia la difficoltà della gente di riconoscersi in una guida politica di rilievo. Cosa mai porterà al paese questa crisi della leadership? Esiste effettivamente la possibilità che la politica possa ricucire il rapporto perso con la popolazione italiana ormai allo sbando?

apertura-servizio-pubblico

Se ne discuterà stasera nella nuova puntata di Servizio Pubblico di Michele Santoro che ospiterà in studio il segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, Maurizio Landini, leader della Fiom-Cgil, l’economista Irene Tinagli, il costituzionalista Michele Ainis, il filosofo Stefano Bonaga. Nel corso della puntata si metterà in risalto la protesta dei manifestanti che si oppongono alla Tav grazie al collegamento con Sandro Ruotolo che ascolterà le istanze delle persone che da tempo stanno manifestando contro la costruzione del tunnel.

Quale sarà il futuro politico dell’Italia dopo il Governo Tecnico? C’è la possibilità di far resuscitare la politica? Si proverà a rispondere a questi interrogativi stasera a partire dalle 21 a Servizio Pubblico in cui non mancheranno i tradizionali interventi di Marco Travaglio e Vauro che, ognuno nel proprio stile, racconterà i fatti salienti della settimana.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

One Comment

  1. Patrizia

    marzo 1, 2012 at 12:11

    Guardo sempre meno la Tv e soprattutto certi canali che riproducono sostanzialmente gli stessi programmi e gli stessi visi stereotipati e grotteschi. Vorrei trasmissioni un po’ più “snelle” e stimolanti anche sul pano artistico e culturale. La realtà entra prepotentemente nel nostro vissuto ed è giusto parlarne , ma oggi credo che prevalga più la notizia in sè che l’approfondimento vero e proprio. Dare troppo spazio al contraddittorio molto spesso genera caos e destabilizza, più che arricchire di contenuti. Ecco io vorrei qualche contenuto in più anche in trasmissioni come Servizio pubblico che costituisce per me, comunque, un appuntamento imperdibile.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *