Servizio pubblico: con la riforma Fornero che fine farà “Lo Stato sociale”? Ospiti la Bindi e De Magistris

By on marzo 29, 2012
Servizio-pubblico-su-Cielo1

text-align: center”>Servizio pubblico 29 marzo: riforma Fornero

Ormai nel Paese non si parla d’altro: la cosiddetta “riforma Fornero” sul mercato del lavoro approderà presto in Parlamento nella forma del disegno di legge. Toccherà ai partiti mettervi mano apportando delle modifiche, fermo restando che il governo non accetterebbe uno starvolgimento dell’impianto complessivo della riforma. D’altronde il premier Mario Monti, in tour in Asia per promuovere il nuovo corso di riforme ed attirare investimenti esteri in Italia, lo ha detto chiaro e tondo: se il Paese non è pronto per la riforma del lavoro, il governo è pronto a lasciare l’incarico. Senza l’accordo con i partiti non si va avanti: lo ha confermato anche il capo dello Stato Giorgio Napolitano, specificando che anche un esecutivo tecnico può dimettersi se viene meno la base di fiducia attribuita dalla maggiornaza in Parlamento.

A parlare di riforma del mercato del lavoro e di articolo 18, di proteste sindacali e di scenari politici futuribili, ci sarà questa sera la squadra di Michele Santoro con Servizio pubblico. Ospiti della puntata, dal titolo “Lo Stato sociale“, sono il presidente del Partito democratico Rosy Bindi, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, i giornalisti Nicola Porro, vicedirettore del Giornale, e Franco Bechis, vicedirettore di Libero. In collegamento in diretta da Genova, Sandro Ruotolo racconterà la protesta dei metalmeccanici di Sestri, insieme al segretario generale Fiom Cgil Maurizio Landini. In studio, Marco Travaglio con il suo editoriale e Vauro con le vignette della settimana.

de-magistris

Trasmesso in modalità multipiattaforma, il programma di Michele Santoro sarà in onda su Sky Tg24, sui canali 100, 500 e 504. Sul digitale terrestre sarà trasmesso da diverse emittenti locali in tutta Italia, nonchè da Cielo tv, il canale in chiaro di Sky (canale 26 del dtt e in streaming su cielo.it/cielolive) e in esclusiva radiofonica per Radio Radicale. Per i più tecnologici, è possibile seguire la puntata sul web, in diretta streaming su serviziopubblico.it, ilfattoquotidiano.it, repubblica.it e corriere.it, oltre che su Youtube e sulla pagina Facebook del programma, dove si può interagire con lo studio lasciando commenti e partecipando ai sondaggi lanciati in diretta da Giulia Innocenzi per il pubblico che segue il programma dai social network.

 

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *