Silvia Toffanin rende omaggio a Dalla con Verissimo

By on marzo 3, 2012
Foto Silvia Toffanin a Verissimo

text-align: justify”>Foto Silvia Toffanin a VerissimoNuovo appuntamento nel pomeriggio di canale 5 alle 15:30 con Verissimo, condotto dalla sua storica presentatrice Silvia Toffanin che con il suo solito “savoir fair” accoglie oggi in studio ospiti del calibro di Michelle Hunziker, Francesco Renga, Pupo, Flavio Insinna, Antonia Dell’Atte, Pietro Genuardi ed Emma Chiaia.

Una puntata quella odierna che come prevedibile Verissimo dedicata in primis ovviamente alla scomparsa del grandissimo Lucio Dalla, che a dispetto del fatto che avrebbe compiuto 69 anni fra 3 giorni, è scomparso improvvisamente due giorni fa a causa di un infarto mentre si trovava in Svizzera, ove egli è stato infatti ritrovato privo di vita nella sua stanza d’albergo di Montreaux, dove l’artista si era recato per una serie di concerti.

E proprio in onore del grande artista Silvia Toffanin, ha riprodotto in studio ai telespettatori immagini, servizi ed esibizioni del cantante bolognese ma soprattutto la presentatrice mostra un’intervista inedita risalente al 2010, fatta in occasione di una mostra d’arte tenutasi a Ferrara, una chiacchierata ricca di riflessioni sulla vita dell’artista e sul suo rapporto con la fantasia creativa, durante la quale Dalla diceva “Sono un amante dell’arte, indipendentemente dal lavoro che faccio, che non ho ancora capito quale sia. Ma, forse, la cosa bella dell’arte è che non ha steccati […]”.

silvia-toffanin-1

Una carriera quella di Lucio che iniziò grazie a Gino Paoli che lo convise a tentare la strada di solista quando egli non aveva ancora 20 anni, cosicché nel 1964, Lucio registrò il primo 45 giri, il primo di una lunga serie di anni, durante i quali egli ha sperimentato diversi generi musicali, pur mantenendo sempre una grande passione per il clarinetto ed il jazz!

Una carriera ove tra un concerto e l’altro, ha portato in scena diversi spettacoli teatrali e durante i quali collaborò con artisti da Edoardo Vianello a Gianni Morandi, da Antonello Venditti a Francesco De Gregori, da Roberto Roversi a Ron, che scrisse per lui la hit ‘Attenti al lupo’.

Un percorso che lo ha visto l’ultima apparizione dell’artista al grande pubblico proprio in onore dell’ultimo Festival di Sanremo 2012, che Lucio tornò a calcare dopo 40 anni, portando il brano Nanì, scritto e musicato da lui e cantato insieme al giovane Pierdavide Carone.

Un omaggio al grandissimo Lucio quello di oggi di Verissimo, cui hanno contribuito in studio giornalisti ed ospiti che hanno conosciuto Dalla di persona, tra cui Mario Lavezzi e Pupo, che racconta a Silvia il suo ultimo incontro con il cantante bolognese, avvenuto a Sanremo: “Ci siamo incontrati all’Ariston. Mi sembrava un po’ amareggiato per quel che stava accadendo a Sanremo e che non c’entrava con le canzoni. Mi ha detto che si parlava troppo di altro e non di musica“.

Una puntata quella di Verissimo con cui Mediaset ha voluto rendere omaggio al grande Dalla, la cui salma ha fatto ritorno a Bologna, ove domani nella Basilica della Piazza Grande, si terranno i funerali e da cui la Toffanin ha predisposto uno speciale collegamento in diretta, onde raccogliere grazie ad Alvin, le testimonianze e le emozioni, di tutti coloro che si sono recati a porgere l’ultimo saluto a Dalla!

Ciao Lucio e grazie di tutte le emozioni che hai regalato!

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...