Teo Mammucari nuovo conduttore de Lo show dei record: prossimo alla registrazione della prima puntata

By on marzo 4, 2012

Uno dei format più amati e seguiti dell’ammiraglia Mediaset, Lo Show dei record, torna in prima serata e con un nuovo conduttore: Teo Mammucari. Dopo una fortunatissima edizione condotta brillantemente da Gerry Scotti (che ha dovuto rinunciare quest’anno per via degli impegni con The Money Drop e Italia’s got talent), il programma sarà ora condotto dall’ex iena che torna a Canale Cinque dopo gli ultimi insuccessi riportati su Italia Uno con The Cube e Fenomenal. In queste settimane si era fatto il suo nome per un ritorno a Le Iene in veste di conduttore (poi assegnato all’attore romano Claudio Amendola) ma alla fine la sua promozione è stata totale. “Preferisco fare uno o due programmi l’anno. Per questo ringrazio la rete che mi supporta. Il troppo guasta. Poco e bene, spero” afferma Mammucari via Twitter giustificando così le sue scelte professionali e impegni pianificati aggiungendo che la registrazione della prima puntata dello show è prevista per il 14 marzo.

Nell’ultimo periodo abbiamo assistito a un calo del potenziale televisivo di Teo, schiavo di un personaggio che ha bisogno di essere innovato e svecchiato (sono ora lontani i tempi della conduzione di Libero e Distraction) e forse proprio lo Show dei record gli darà la possibilità di esprimere al meglio la sua forza cominca e dissacrante. Un ritorno quindi, dopo il successo di Scherzi a parte e il flop di Sarabanda, è quello che attende Teo da aprile. Riuscirà l’ex iena a convincere il pubblico delo show dei record dopo l’abbandono dell’amato Gerry Scotti?

mammucari-1

Non ci resta che attendere la messa in onda di questa nuova edizione del programma augurando un forte in bocca al lupo al neo conduttore sperando che non faccia fare allo show la stessa fine che gli è toccata durante l’edizione condotta da Paola Perego (andata incontro a un insuccesso colossale).

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *