Tgcom, Ana Laura Ribas: svaligiata casa per colpa di Twitter

By on marzo 14, 2012
ana-laura-ribas-svaligiata-casa-per-twitter

Twitter, croce e delizia che ha catturato anche gran parte dei nostri vip, che proprio non resistono nel twittare i loro pensieri; per alcuni, però, non si tratta solo di questo. C’è chi ha scambiato twitter per la sua agenda personale o per il diario segreto che poi tanto segreto non è. E tra frecciatine al politico di turno, o giudizi su tal programma e fiction tv c’è chi sul social network si dilunga nel raccontare momenti e situazioni della propria vita privata, compresi spostamenti e week end fuori città. Dicevamo, delizia perché ti dà una visibilità che prima non avevi; croce perché questa visibilità a volte può ritorcersi contro di te. E’ il caso della showgirl Ana Laura Ribas. Il suo messaggio lasciato alle amiche su Twitter è davvero chiaro: “Non scrivete su Twitter o Facebook dove andate e cosa fate, non è sicuro”. Ma cosa sarà accaduto alla povera soubrette?

Purtroppo (per lei) la Ribas ha cinguettato un po’ troppo. Lei era a Basiglio, a casa del fidanzato; mentra la sua casa nel centro di Milano era sola e senza difese. I ladri, spiandola su twitter, hanno avuto tutto il tempo per introdursi in casa e fare una scelta accurata di ciò che dovevano trafugare: “I ladri sono rimasti qui diverse ore e hanno scelto accuratamente cosa prendere.

Tutti vestiti e gli accessori con la marca in evidenza, i-pad e quanto di costoso c’era. Una esperienza scioccante per la Ribas che vedeva nella sua casa un piccolo angolo di paradiso: “Il mio piccolo paradiso è stato devastato. Io sono una persona ordinata e precisa e trovare oggetti personali per terra, ogni cassetto e sacchetto svuotato e rovesciato, è stato terribile”. Fatta la denuncia i carabinieri le hanno ricordato che non è sicuro lasciare troppe informazioni personali sui social network e lei, recepito il messaggio e imparata la lezione, ha avvisato le amiche su twitter. (Dopo il salto sfoglia la gallery dedicata ad Ana Laura Ribas).

ana-laura-ribas-derubata-casa-twitter

Proprio un brutto regalo di compleanno per Ana Laura che oggi (giorno del suo compleanno) ha ben poco da festeggiare. “I miei amici non sanno mai cosa regalarmi. Quest’anno possono prendere quello che vogliono, ormai non mi è rimasto più niente”. Lezione che sicuramente sarà servita alla Ribas che, dopo questo episodio, avrà forse perso la voglia di cinguettare spensieratamente nella rete.

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *