TgCom: La Zanzara di Cruciani passa da Radio24 a TgCom24

By on marzo 9, 2012
giuseppe cruciani la zanzara radio24 tgcom

text-align: center”>giuseppe cruciani la zanzara radio24 tgcom

La zanzara, storico programma radiofonico di Radio24, condotto da Giuseppe Cruciani con la collaborazione di David Parenzo si evolve e assieme allo storico appuntamento si accoda al nuovo palinsesto di TgCom24, andando in onda in due blocchi sul neonato canale del digitale terrestre:  dalle 19.15 alle 20.00 e, dopo le breaking news,  dalle 20.45 fino alle 21.00. Oltre alla tv, sarà disponibile in streaming sul web, su smartphone e tablet. Il programma, come abbiamo già detto, va in onda in radio in diretta dal lunedì al venerdì dalle 18.30 alle 21 ed in replica nella notte.

I temi trattati riguardano principalmente argomenti di cronaca e attualità, discusse con alcune interviste ai numerosi ospiti che spaziano dai protagonisti della politica italiana all’intervento di alcuni radioascoltatori. Non mancano ovviamente le informazioni sul traffico, un rapido giornale-radio e le notizie sulla finanza. Il titolo della trasmissione è ispirato al nome del celebre giornale studentesco La zanzara del liceo Parini di Milano. Il programma è riuscito ad accappararsi anche due importantissimi premi: Grolla d’Oro come migliore trasmissione della sera al Premio Casinò di Saint-Vincent nel 2008 e il Premio Cuffia D’Oro nel 2011.

Nel tempo la trasmissione ha avuto numerosi cambiamenti: La zanzara infatti è stata condotta per circa due anni da Corrado Formigli (estate 2006 e 2008),  da Luca Telese, Alessandro Milan e da Alessio Maurizi (estate 2011). Cambiano le conduzioni ma il prodotto radiofonico si è sempre distinto per la pungenti interviste che hanno spesso svelato il lato stizzito (e alle volte il lato ignorante) dei politici italiani o dei personaggi del mondo dello showbiz. Fra le interviste più celebri, c’è quella fatta alla soubrettina Sara Tommasi, che ha preceduto quella fatta da Sabrina Nobile a Le Iene.

la-zanzara-premio

About Gigi

Gigi, classe 1989, pugliese doc. Figlio della generazione 2.0 e appassionato di Social Media, coltiva moltissimi hobby: il video editing, la recitazione, bloggare online, cimentarsi nella fotografia e nel web-design.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *