Tgcom: Madonna: nuova vita, nuovo album dal 26 marzo

By on marzo 17, 2012
mdna

text-align: center;”>Nuovo disco per Madonna

“MDNA” esce il 26 Marzo e i fan vivono questi giorni con grande attesa. Ci sono voluti tre anni per avere tra le mani un nuovo disco di Madonna. Tgcom è riuscito ad ascoltare in anteprima il nuovo album. Ne sono successe di cose nella sua vita negli ultimi tre anni. Un film, la rottura definitiva con Guy Ritchie e una nuova etichetta discografica. L’album uscirà in due versioni: una standard contenente dodici brani inediti e una versione deluxe con quattro inediti e la versione remix di “Give Me All Your Luvin”. Il disco, registrato tra Londra, Los Angeles e New York,  stupisce ancora una volta. La regina del Pop stupisce con la musica di “Girl Gone Wild”, scrive con Mika “Gang Bang”  dove inizia sussurando e finisce urlando: “E’ una parte vocale totalmente improvvisata, ero lì in mezzo alla stanza e mi è venuta voglia di urlare” ha dichiarato l’artista. Nel suo nuovo lavore discografico ha trovato spazio anche sua figlia Lourdes Maria.

La voce della figlia si apprezza nell’inciso di “Superstar” che al primo ascolto già si candida a diventare una hit radiofonica. Mamma Ciccone della figlia dice:“Ha una voce incredibile ma non lo ammetterà mai. Mi ha detto ‘Mamma, ti prego togli il mio nome dal disco’ ed io le ho risposto ‘Troppo tardi’. Suona benissimo il piano ed è una cantante incredibile ma sta attraversando la fase del non guardarmi”. La figlia potrebbe seguire le orme della mamma anche se potrebbe essere costretta a combattere con un paragone quanto mai ingombrante.

ciccone1

La star cede il passo alla donna fragile, alla moglie e amante e inserisce nel nuovo lavoro tre brani d’amore: “I Don’t Give A”, “I Fucked Up” e “Best Friend”. L’album lascia trasparire un percorso interiore tradotto in musica. La dance, tecno per poi virare verso il pop fino ad arrivare alla emozionante e raffinata  “Falling free”.

Sedici tracce inedite per l’attrice, regista e cantante. Una voglia di comunicare strabordante: “Mi sono proprio lasciata trasportare. Ovviamente avevo bisogno di sfogarmi su alcune cose. Quindi la mia sensazione era quella di un animale che viene liberato dalla gabbia e che deve esprimere non una ma tantissime emozioni diverse. Tutte le emozioni di cui è fatta la vita”. E si sa che anche questo album sarà un successo.

About Giuseppe Candela

Nato a Nocera Inferiore(Sa) si è laureato in Scienze della Comunicazione con una tesi sulla comunicazione politica dal titolo “Pop o Papi? Vizi privati e pubbliche virtù. L’assenza-essenza dei media”. Si sta specializzando nell’ambito televisivo. Appassionato di calcio, di politica e soprattutto del piccolo schermo, ha collaborato e collabora con tv e giornali locali. Da settembre 2009 è opinionista a “Domenica in L’Arena” su Raiuno. Ha scritto e condotto eventi che hanno avuto risonanza nazionale. Guarda con occhio critico la televisione senza nessun pregiudizio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *