Un due tre stella, anticipazioni 21 marzo: La Democrazia secondo Stefano Rodotà

By on
Un due tre stella la conduttrice Sabina Guzzanti

text-align: center”>Un due tre stella la conduttrice Sabina Guzzanti

Una puntata, quella di stasera 21 marzo di Un due tre stella che parlerà con una sola parola : Democrazia. E Sabina Guzzanti, considerati i suoi trascorsi di censura e ostacoli vari, ha particolarmente a cuore tale problematica e cercherà di sviscerarla nei suoi monologhi e nelle interviste in studio. Dopo un esordio che ha registrato uno share pari al 4,4 %, diciamo non male considerato il trend di La7, Sabina Guzzanti e la sorella Caterina tornano in prima serata stasera su la7 pronte a riproporre un nuovo modello di televisione, libero e disincantato, che possa arricchire con ironia e intelligenza il nostro magro palinsesto televisivo.

Già nella prima puntata abbiamo avuto mondo di sorridere con gli stacchetti satirici dedicati a Mario Monti, Moana Pozzi, Barbara Palombelli e Lucia Annunziata ma anche di Vicky, ragazza di Casa Pound e della Brianair ad opera di Caterina Guzzanti che hanno allietato il mercoledì sera, orfano degli intriganti reportage giornalistici di Gli intoccabili. Sabina ha certamente colpito nel segno e a parte qualche tempo morto, dato dal suo esordio in diretta sugli studi di La7, stasera è pronta a rincarare la dose dando il tutto per tutto per la beneamata Democrazia: partecipativa, comunitaria, civile e scevra da ogni demagogia. E proprio per mettere in risalto questo aspetto, ospite della trasmissione sarà il giurista  Stefano Rodotà, docente di diritto civile de “La Sapienza” di Roma e visiting professor a Oxford, Harvard, Stanford e La Sorbonne.

brianair

Parlamentare nelle file della sinistra indipendente e eletto al parlamento nella lista del Pds (di cui è stato il primo Presidente), Stefano Rodotà si è distinto per il suo impegno sui temi dei diritti civili e costituzionali, sulla libertà e il controllo sociale. Primo garante della privacy italiano, membro del “Gruppo europeo per l’etica delle scienze e delle nuove tecnologie” è anche tra gli autori della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea. Sarà lui a dare una visione tecnica di quello che significa oggi la Democrazia in Italia e verso quale percorso si stia dirigendo. Dunque appuntamento da non perdere quello di stasera con Sabina Guzzanti e il suo entourage che tornano dalle 21,10 su La7 per la seconda puntata di Un due tre stella.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".
Articolo aggiornato il

One Comment

  1. Stefano Marconato

    marzo 21, 2012 at 21:50

    Nessuno parla di come il nuovo accordo sull’articolo 18 tratterebbe quei lavoratori della FIom in FIAT da reintegrare
    Vergogna
    Politichesi bastardi, Microbi infami
    Sabina affonda la lama della satira nella vescica pullulenta di questo paese chiamato Italia.
    Affanculo il perbenismo utile solo a coprire la cancrena della carne di questo stivale.
    Viva Sabina viva Grillo viva Celentano viva Tramaglio viva Santoro e tutti coloro che sono nelle loro grazie.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *