Vasco Rossi ritornerà sul palco tra un anno o forse più

By on
Vasco Rossi è ancora convalescente

text-align: center”>Vasco Rossi è ancora convalescente

Sulle condizioni di salute di Vasco Rossi si è concentrata negli ultimi la comunità dei fan, numerosissimi, quanto i media. A proposito, sono arrivate notizie e purtroppo non sono per nulla buone. Veicolo di queste è stato lo stesso Vasco Rossi, che ha ‘parlato’ attraverso la sua pagina di Facebook.

Il succo del discorso è che vedremo sul palco il cantante di Zocca come minimo tra un anno. E non è nemmeno certo visto che l’espressione usata è, semplicemente, recupero completo; non si fa riferimento a futuri concerti o esibizioni: “I medici parlano di un periodo di almeno un anno prima di poter pensare ad un recupero completo“. Parabola definitivamente discendente dunque? Si spero di no, ma la descrizione del periodo appena passato pone seri dubbi riguardo una ‘rinascita musicale’ di Vasco Rossi: “Le vicissitudini che conoscete, i tre esami diagnostici con anestesia totale, i sei mesi di antibiotici e la mia veneranda età incidono e incideranno ancora molto sulle mie facoltà psicofisiche”.

Non promette bene nemmeno la testimonianza della sua ultima esperienza. Ha aperto uno spettacolo a La Scala di Milano. L’avvenimento, però, gli ha causato più che altro sofferenze: tensione, stress e tante altre brutte cose.

Vasco Rossi

 “La tensione, la nevrosi, la paura di non riuscire si stavano impossessando del mio spirito malandato e fragile. Un momento veramente terribile pieno di frustrazione, abbattimento, avvilimento mortificazione e sconforto. È stato uno dei periodi più difficili della mia vita”. Nonostante una lunga preparazione seguita dai medici, il cantante – secondo quanto ha affermato lui stesso – ancora a quattro settimane dall’inizio delle prove non riusciva a cantare nemmeno una canzone.

Non possiamo che augurare a Vasco Rossi una rapida guarigione e un altrettanto rapido ritorno sul palco. Gli ammiratori stanno comunque dimostrando di essergli ancora molto affezionati, alla luce soprattutto dei festeggiamenti per il suo sessantesimo compleanno.

About Giuseppe Briganti

Articolo aggiornato il

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *