Video scena d’amore tra Alessandra Mastronardi e Rodrigo Guirao Diaz

By on marzo 6, 2012
certosa-di-parma-scena-hot-mastronardi-rodrigo

Scoppia la passione nella seconda puntata de La Certosa di Parma. Il grande successo della domenica di Rai1 si rinnova anche nel lunedì sera. Soltanto che ad ostacolare la storia d’amore di Fabrizio e Clelia ieri sera non c’era il debole Grande Fratello ma l’esordio di Panariello, con lo show Panariello non esiste su Canale5. La Certosa arriva seconda ma si conferma un pregevole prodotto affidato alla cura di Cinzia Th Torrini. La regista dimostra ancora una volta di essere leader nelle fiction in costume, grazie alla sua capacità di creare ambientazioni credibili e, in questo caso, rileggere romanzi storici alla luce del tema sempre presente dell’amore. Nella puntata conclusiva di ieri sera, Fabrizio riesce a dimenticare la passione tormentata per la zia Gina.

Del resto l’incontro con Clelia ha cambiato qualcosa dentro di lui. Ciò che prova è vero amore. Il suo ritorno a Parma, a causa dell’astuzia del Principe sempre più deciso a volere per sé Gina, sarà il momento in cui le strade dei due giovani si incontreranno nuovamente. Rinchiuso in una fortezza sotto il controllo del generale Conti (il padre di Clelia), Fabrizio riesce ad incontrare, all’insaputa del generale, Clelia e i due si abbandonano alla passione. Se il pubblico era abituato a vedere Rodrigo Guirao Diaz impegnato in scene di passione (vedi Terra Ribelle), il momento in cella di ieri sera rappresenta una sorta di debutto per Alessandra Mastronardi che si mostra al pubblico in una nuova ed inedita veste. Sarà riuscita a rendere credibile il momento? 

la-certosa-di-parma-hot

Come dicevamo ad inizio post la serata di ieri sera è stata vinta da Panariello non esiste su Canale5. La Certosa di Parma con 5.660.000 raggiunge il 20.27% di share. Un buon risultato visti i grandi numeri di Panariello. A voi ha convinto la scelta dei due attori protagonisti fatta da  Cinzia Th Torrini? Cosa ne pensate della fiction?

About Gianrico D'Errico

Nato a Cisternino (BR) nel 1988. Laureto in Filosofia è laureando in Scienze Filosofiche a Padova. Ama le serate con gli amici (preferibilmente a casa con coperta e cioccolata calda). Da sempre lo accompagna la passione per il cinema, gli sono irresistibili le commedie nere. Diventare giornalista è una delle tante opzioni che ha appuntate sul suo taccuino delle cose da fare da grande (assieme all'astronauta e l'inventore di cose utili). Per adesso ci prova con tanta passione per la scrittura e la televisione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *