XV Edizione del Magna Grecia Awards, protagonisti Nek e altri personaggi famosi

By on marzo 30, 2012
Il cantautore Nek

text-align: center”>Il cantautore Nek

Venerdì 30 marzo, alle 20.30, si terrà la quindicesima edizione del Magna Grecia Awards. A fare da cornice sarà il Teatro Rossini di Gioia del Colle (Bari).

Il Magna Grecia Awards è una rassegna che premia ogni anno i personaggi che più si sono distinti nel campo delle arti, dalla musica, al cinema, alla letteratura. Nato nel 1996, ha pian piano conquistato la ribalta nazionale, grazie alla nobiltà dei valori trasmessi, agli ospiti di rilievo, all’alta qualità delle opere rappresentate.

La mission del Magna Grecia Awards è stata sintetizzata efficacemente dalle dichiarazioni dei promotori stessi:  “Solcare la via dell’antichità, ponendo l’attenzione sulla forza dell’anima ed il talento di uomini che, in svariate forme, contribuiscono a migliorare i percorsi della conoscenza e del sapere”.

Il grande ospite della rassegna sarà il cantautore Nek (al secolo Filippo Neviani), presidente onorario della manifestazione. Dalle sue dichiarazioni traspare tutto l’orgoglio per il suo ruolo: “Mi sono appassionato a questo premioe al suo messaggio umano, dal significato più intimo, in una società dove tante volte si scappa di fronte alla bellezza ed alla semplicità del quotidiano. Mi onora esserne Presidente onorario e mi sprona a far crescere insieme questo riconoscimento, dando del mio e mettendolo a disposizione dei figli della Magna Grecia, culla della nostra civiltà e umanità”.

Alessandro D'Alatri

Saranno tantissime le personalità premiate. I riconoscimenti afferiscono ognuno ad un campo preciso. Per citarne qualcuno, il premio “Agorà” verrà assegnato ad Alessio Vinci (giornalista e conduttore di Matrix), il premio “Livio Andronico” verrà assegnato a Catena Fiorello (giornalista e scrittrice), il “Kronos” a Roberto Milone (giornalista e vice direttore di Rai 2), il “Giovanni Paisiello” a Dolcenera (cantautrice), il “Maska” all’attrice Giorgia Wurth.

Il Premio è promosso dalla Provincia di Bari e dal relativo Assessorato alla Cultura. E’ inoltre patrocinato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Presidenza del Consiglio della Regione Puglia, dalla Fondazione Ente dello Spettacolo, dal Comune di Gioia del Colle, dal Comune di Castellaneta – Assessorato alla Cultura.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *