Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini di nuovo insieme per Elena

By on aprile 27, 2012

Foto Vittoria Puccini ed Alessandro Preziosi con ElenaBuone notizie da Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini, che dopo dopo essere stati per lungo tempo a dir poco “ai ferri corti”, oggi sembrano avere stipulato una sorta di tregua, per il bene della loro figlia Elena, nata nel 2006, con cui sono stati infatti paparazzati nei giorni scorsi da Diva e Donna. I due attori, sono stati infatti pizzicati mentre passeggiavano l’uno al fianco all’altra, insieme alla loro primogenita per le strade di Roma, quasi a formare un lieto quadretto famigliare, mentre invece nella realtà, oggi ognuno dei due si è ricostruito una vita diversa, al fianco di una nuova persona.

Alessandro Preziosi oggi è infatti felicemente fidanzato con Greta Carandini, una ragazza romana di soli 23 anni ma con cui sembra aver ritrovato la serenità, mentre Vittoria Puccini fa ormai coppia fissa con il collega attore Claudio Santamaria, con cui è spesso immortalata dai fotografi anche se di fatto, non ha mai ufficializzato la sua nuova relazione ma nonostante ciò, per il bene e la tranquillità della loro piccola Elena, hanno deciso di comune accordo, di mettere da parte i loro vecchi rancori e di cercare di ricostruire un rapporto quanto meno civile!

E così finalmente, Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini, dopo mesi e mesi di tensione, passati a combattere in tribunale per l’affidamento della piccola Elena, oggi appaiono davanti agli occhi di tutti i fans, nuovamente felici e sorridenti, l’uno accanto all’altra, insieme alla loro bambina. Non resta che fare i migliori e più sinceri complimenti ad Alessandro Preziosi e a Vittoria Puccini, che nonostante non siano più una coppia di innamorati, si sono dimostrati una coppia … di genitori coscienziosi,amorevoli e saggi: bravi davvero!

About Michela Galli

Dal 2009 semplicemente ... blogger per caso ma mossa da una grande passione per la rete di internet ed un vero e proprio amore per la scrittura, che la portano tutti i santi giorni a scrivere, scrivere, scrivere ...

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *