Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini insieme per il centro: è un ritorno di fiamma?

By on aprile 30, 2012
Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi sono stanno più insieme

text-align: justify”>Vittoria Puccini e Alessandro Preziosi sono stanno più insieme

Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini hanno formato per molti anni una delle coppie più ammirate della televisione. Si sono incontrati e innamorati sul set di Elisa di Rovombrosa, storica fiction di qualche anno fa. E proprio come in una favola – anzi proprio come nella favola raccontata dalla fiction – i due si sono messi assieme e hanno condiviso assieme una storia sentimentale che a molti è sembrata la degna prosecuzione dell’ ideal tipo classico da rotocalco; quella di Albano Carrisi e Romina Power per intendersi.

I due attori hanno anche avuto una figlia, Elena, ancora una bambina. L’amore per la piccola, però, niente ha potuto quando, a partire da qualche mese fa, il rapporto si è decisamente incrinato. Anzi, i gossippari sono venuti a conoscenza di un vero episodio di violenza ‘di coppia’ (nessun reato ovviamente). I fotografi, a gennaio, avevano fotografato Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini durante una lite furibonda, scossa da urla e, soprattutto, mani alzate. Quelle dell’attore, che le aveva messo più in faccia alla (ora ex) compagn (Non è la prima volta che personaggi dello spettacolo vengono alle mani)

Molti però sperano che Alessandro Preziosi e Vittoria Puccini possano riappacificarsi e magari ritornare insieme, a formare quella coppia che ha fatto tanto sognare gli appassionati (e non) di Elisa di Rivombrosa.

Alessandro Preziosi

Ebbene, l’ultima paparazzata dà adito a queste speranze. I fotografi hanno beccati i due insieme per le strade del centro di Milano. Non si sono viste effusioni, ma i loro volti erano piuttosto sereni. A quanto pare però, il motivo del loro incontro non ha a che fare con un’eventuale ritorno di fiamma. I due, che oltre a essere ex fidanzati sono anche i genitori della piccola Elena, stanno cercando di mantenere rapporti civili proprio per il bene della figlia. Niente in vista sul fronte amoroso, dunque, ma solo la semplice volontà di ammorbidire il trauma della separazione per Elena.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *