Alessio Passo confessa il suo amore su Facebook, Selvaggia Roma reagisce

By on aprile 22, 2012
Alessio Lo Passo, ex-tronista di Uomini e Donne

text-align: center”>Alessio Lo Passo, ex-tronista di Uomini e Donne

Alessio Lo Passo è innamorato. Non è una speculazione dei fan, dei media, di chi si interessa di gossip. Lo ha rivelato lui stesso attraverso Facebook. Chi mai avrà conquistato il cuore dell’ex tronista di Uomini e Donne? Molti penseranno subito a Selvaggia Roma, l’ex corteggiatrice con cui ha condiviso un rapporto di amore e odio. I due, negli ultimi giorni, sono stati al centro di alcune indiscrezioni: secondo un magazine locale, infatti, si frequenterebbero ancora, uscirebbero assieme.

Adesso, i post pubblicati da Alessio Lo Passo sul celebre social network pongono fine a qualsiasi speculazione.Ecco cosa si legge sulla bacheca dell’ex tronista: “Per me la gente può dire quello che vuole. Quello che posso dirvi è che sono innamorato e sono felicissimo”. Ma non si tratta di Selvaggia Roma perché nella frase successiva specifica: “No, non fa parte del mondo dello spettacolo”.

Selvaggia Roma si è evidente chiamata in causa e ha commentato, ovviamente non direttamente, sul profilo dell’ex corteggiato. Sempre su Facebook, ha dichiarato di non portare rancore e di accettare che ognuno stia percorrendo la sua strada. Poi, però, arriva puntuale la frecciatina. Frecciatina che sa più che altro di accusa, o almeno di critica aperta.

Alessio Lo Passo

Sicuramente mi viene da ridere quando leggo nella sua pagina Facebook una sua frase in cui ha voluto puntualizzare che è andato via dalla trasmissione di sua spontanea volontà e non l’hanno mandato via. Maria lo avrebbe cacciato alla grandissima”.

La cubista ha anche ripreso un vecchio discorso, quello della presunta ‘vergogna’ che provava l’ex tronista per lei, visto che il lavoro che faceva (e che al tronista non è mai andato a genio). “Si vergognava a portami a casa? Mi sarei dovuta vergognare io, con un tipo come lui che prima fa certi discorsi e poi se li rimangia puntualmente”. E poi giù con altre accuse: inconcludenza, mancanza di concretezza, eccessiva considerazione di sé.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *