Anticipazioni Amici 11, daytime 3 aprile: le eliminazioni di Francesca Mariani e Valerio Scanu

By on aprile 3, 2012
Foto di Valerio Scanu Amici 11

text-align: justify”>Foto di Valerio Scanu Amici 11Anche nel daytime di oggi si continuerà a parlare della prima puntata del serale che ha registrato degli ottimi ascolti in crescita rispetto alla decima edizione. Dopo la puntata di ieri in cui abbiamo visto le eliminazioni di Josè e Virginio, oggi vedremo la seconda parte del serale dove sono stati eliminati altri due concorrenti. Partiamo dagli allievi di quest’ anno. E’ il turno dei cantanti chiamati di fronte ai professori che quest’ anno decidono chi mandare in sfida, quindi non si esibiscono tutti gli allievi, ma solo i quattro che vengono scelti dalla commissione. Per i cantanti i primi due ad andare in sfida sono scelti da Grazia Di Michele, la maestra sceglie un suo allievo Ottavio e l’ allievo con il quale ha avuto più discussioni durante la fase in daytime: Gerardo. I due ragazzi si sono esibiti in un cavallo di battaglia e un pezzo in comune. La maestra ha deciso che a decidere il vincitore della sfida fosse la giuria esterna composta da Christian De Sica, Federica Pellegrini e Riccardo Scamarcio. I tre scelgono Gerardo che si salva e mandano al televoto Ottavio.

La seconda sfida della serata viene scelta da Rudy Zerbi che manda in sfida due concorrenti della squadra blu: Francesca Mariani e Stefano Marletta. I due ragazzi si sono esibiti solo in una prova, il loro cavallo di battaglia. A scegliere questa volta viene chiamata la giuria tecnica che da la vittoria a Stefano. Al televoto vanno quindi Ottavio e Francesca. Anche in questo caso i ragazzi si esibiscono solo nel loro cavallo di battaglia. Dopo soli sei minuti di televoto arriva il verdetto: a vincere la sfida è Ottavio con il 66% dei voti. Eliminata quindi la cantante Francesca Mariani, che era arrivata al serale un po’ a sorpresa e non aveva poi convinto così come nelle sue prime esibizioni.

francesca-mariani-canta-serale-amici-11

Nella puntata di sabato c’è stata anche una seconda eliminazione tra i big. I cantanti si sono esibiti in dei loro brani. Emma ha cantato ‘Non è l’ inferno‘, Alessandra si è esibita in un singolo estratto dal suo ultimo album ‘Ti aspetto‘. Pierdavide e Karima hanno cantato le loro rispettive canzoni portate a Sanremo. Gli altri big hanno scelto di proporre i loro inediti estratti dai loro ultimi album. A votare c’era la giuria tecnica che ha stabilito che agli ultimi tre posti ci fossero: 7. Marco Carta, 8. Antonino e 9. Valerio Scanu. La giuria esterna ha votato durante le esibizioni e ha decretato a chi assegnare la golden share che fa avanzare di ben due posizioni. In questo caso è andata ad Antonino che così si salva e manda in sfida Marco Carta. Viene aperto il televoto quindi per i due ragazzi, che in questo caso non si sono esibiti nuovamente. Dopo due minuti viene chiuso il voto da casa che stabilisce l’ eliminazione di Valerio Scanu, che avrà la possibilità di essere ripescato nella terza puntata.

About Matteo Pagano

Nato a Casarano (Lecce) nel 1990, è il più giovane tra i Redattori. Frequenta nel Salento la Facoltà di Scienze della Comunicazione, si definisce socievole, ironico e simpatico. Non ha peli sulla lingua, non sopporta l'ipocrisia, ama scrivere ed ascoltare musica. La sua passione è esplosa al Liceo quando gestiva un giornalino di classe. Ha collaborato con giornali online di universitari e il suo rapporto con la tv è di amore-odio.

2 Comments

  1. carmen65

    aprile 3, 2012 at 16:39

    Che schifo la puntata!avrei voluto vedere se Antonino non avesse potuto beneficiare dell’immunità concessa niente meno che da un pallone gonfiato come Christian De Sica, che di mestiere fa l’attore (di serie B), un “belloccio” da ragazzine svenevoli e urlanti come Scamarcio e una nuotatrice sempre più avviata a seguire le orme di veline e “starlet” sui rotocalchi gossippari.

  2. federica

    aprile 6, 2012 at 00:33

    un commento un pò duro,ma non hai tutti i torti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *