Avevo un cuore che ti amava tanto: lo show dedicato a Mino Reitano, stasera 14 aprile su Rai Uno

By on aprile 14, 2012
Mino Reitano uno dei simboli della musica italiana

text-align: center”>Mino Reitano uno dei simboli della musica italiana

Oggi in prima serata, sabato 14 aprile, andrà in onda su Rai UnoAvevo un cuore che ti amava tanto” show dedicato a Mino Reitano, cantante nazional-popolare scomparso tre anni fa.

Mino Reitano nasce a Fiumara, provincia di Reggio Calabria, il 7 dicembre 1944. Dai primissimi anni Sessanta si impone come un punto di riferimento imprescindibile nel panorama italiana della musica leggera. In quasi cinquanta anni compone e interpreta alcuni brani rimasti poi nella storia d’Italia: Avevo un cuore che ti amava tanto, L’uomo con la valigia e – appunto – Italia. Partecipa anche a svariati Festival di Sanremo (per la precisione a sette). L’ultima sua partecipazione alla manifestazione sanremese risale al 2002 con La mia canzone nel quale, però, arrivo ultimo e vanne ‘massacrato’, forse un po’ impulsivamente, dalla critica. Nel 2009 muore per un tumore all’intestino.

Lo show Avevo uno cuore che ti amava tanto vuole essere il tributo di tutta la Rai a quel che è stato uno dei cantanti nazional-popolari più genuini della scena italiana. Con le sue canzoni ha saputo rappresentare un pezzo d’Italia – maggioritario per la verità – composto da uomini e donne semplici e da loro è stato sostenuto e amato fino agli ultimi momenti della sua vicenda umana.

Massimo Giletti

In studio saranno presenti alcuni nomi famosi della canzone italiana, Massimo Ranieri, Gianni Morandi, Gigi d’Alessio, che canteranno alcuni tra i brani più rappresentativi dell’artista reggino. Renderà omaggio anche Mara Venier e Rino Gattuso, calciatore calabrese del Milan, anch’egli simbolo di quella Calabria che Mino Reitano non ha mai dimenticato. Condurrà Massimo Giletti.

Lo show è stato fortemente volto dalla famiglia Reitano ma è sempre slittato per motivi che ancora non si conoscono. In ultimo, sarebbe dovuto andare in onda la settimana prima del Festival di Sanremo 2012, ma non se ne fece nulla. Va in onda questa sera, dunque, e sostituisce E’ stato solo un flirt di Antonella Clerici (in onda la prossima settimana).

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *