Ballando con te: nella sfida finale Ester Condorelli e Kaspar Capparoni si aggiudicano i due trofei

By on aprile 8, 2012

text-align: center”>

Ha chiuso i battenti ieri sera Ballando con te, il programma condotto da Milly Carlucci su Rai1, primo sfortunato spin-off del più noto Ballando con le stelle. Nonostante il marchio di fabbrica di Bibi Ballandi e il brand prestigioso dello show di Rai1 in onda ormai da otto stagioni, la legge dell’auditel non fa sconti a nessuno. Così le manches di questa gara che ha visto protagoniste coppie formate da gente comune, ex partecipanti di Ballando e ballerini professionisti, sono passate da 4 a 3: nonostante un debutto positivo, il programma della Carlucci non ha retto lo scontro con gli Amici di Maria de Filippi (lo scontro della scorsa settimana ha registrato 3.881.000 e lo share al 18.34% per Rai1 contro i 4.820.000 e il 23% di share per Canale5). E a niente sono serviti gli ospiti internazionali: nemmeno la coppia di belli da soap opera Ron Moss e Adam Gregory erano riusciti a risollevare i numeri dello share.

Per l’ultima puntata in onda ieri sera, la Carlucci ha deciso di giocarsi si nuovo la carta dell mascellone Ridge Forrester, indubbiamente uno dei protagonisti più amati di sempre dal pubblico del talent show: “capitani per una notte” della puntata di ieri sono stati Ronn Moss e Vittoria Belvedere, che con le loro esibizioni di tango (condite dai best moment delle rispettive esperienze a Ballando) hanno supportato le due squadre in gara per la conquista del premio finale, rispettivamente quelle di Marco del Vecchio e Bobo Vieri. Ronn Moss è stato il vero protagonista di questa serata: il suo tango in compagnia dell’ex maestra Sara di Vaira, con cui ai tempi della sua partecipazione aveva stretto un’amicizia sincera e tenera, ha oscurato l’esibizione della Belvedere, che è tornata in pista accompagnata dal suo ex partner nel programma, il maestro Stefano di Filippo

andres_gil

Ieri sera sono state assegnate le due coppe previste dal torneo, al termine di una lunga serie di sfide incrociate tra le coppie appartenenti ai due gruppi capitanati da Vieri e Del Vecchio: Ester Condorelli e Raimondo Todaro si sono aggiudicati il trofeo destinato alla coppia più brava tra la gente comune, con una percentuale di voti assolutamente schiacciante (77%), mentre la coppa del Capitano per il Vip che è riuscito a distinguersi rispetto ai suoi compagni è andata a Kaspar Capparoni, in coppia con Julia Musikina. Un déjà-vu per l’attore, interprete di Capri e Le tre rose di Eva, che aveva già vinto l’edizione del 2001, ed una delusione per Anna Tatangelo, che ha visto sfumare anche stavolta l’ambita vittoria. Una finale un po’ sottotono, quella di ieri sera, come del resto l’intera edizione di Ballando con le stelle di quest’anno, vuoi per un cast poco accattivante rispetto alle precedenti stagioni, vuoi per il fisiologico usurarsi di un format che ormai si ripete ad ogni stagione senza grandi novità. Resta da capire se per il prossimo anno la Carlucci e il suo gruppo di autori appronteranno delle modifiche allo show che per sette anni ha permesso a Rai1 di accaparrarsi la palma degli ascolti del sabato sera, e che adesso sembra soccombere di fronte ai talenti improbabili di Italia’s Got Talent e agli Amici-Nemici di Maria.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *