Ballarò anticipazioni 10 aprile, partiti ricchi e italiani poveri

By on aprile 10, 2012
La copertina di Maurizio Crozza su Bossi

text-align: justify”>La copertina di Maurizio Crozza su Bossi

Ballarò è pronto ad occuparsi dello scandalo che ha letteralmente sommerso la Lega Nord e torna stasera alle 21 su Rai Tre con una puntata che ricalca il paradosso italiano degli ultimi tempi: i partiti politici sempre più ricchi e i cittadini sempre più bersagliati dall’imposizione fiscale che li sta lasciando sempre più poveri. Un panorama da ancien régime oseremmo dire,  in cui i politici pesano sulle spalle degli italiani così come i monarchi in epoca settecentesca gravavano su popolo e borghesia.

Effettivamente la questione dell’approvvigionamento dei fondi pubblici da parte del tesoriere della Lega Nord Belsito, utilizzati impropriamente, in primis per faccende personali legate alla famiglia Bossi, ha scoperchiato una verità segretissima che ha messo in luce un andazzo generale, così proprio come fu per Lusi della Margherita, di un’ Italia completamente allo sbando in cui i veri problemi vengono taciuti e svincolati con soluzioni palliative che però non servono al paese e non stanno servendo affatto.

ballaro-crozza-floris

Mentre infatti gli Italiani si trovano alla Vigilia del pagamento dell’Imu sulla casa, antenata dell’Ici che però rispetto a questa è letteralmente raddoppiata, i partiti politici che dovrebbero tutelare (molto in teoria) gli interessi della cittadinanza, hanno ormai preso tutt’altra direzione e cresce lo sconforto e la totale assenza di fiducia della popolazione nei confronti dei loro rappresentanti politici. Un clima piuttosto caldo, quello che si respira in questo attuale presente, in cui certamente ci saranno dei cambiamenti necessari, in primis all’interno del Carroccio che si raduna a Bergamo proprio oggi martedì 10 aprile per “pulire il pollaio” invocando altri passi indietro dei dirigenti, dopo le dimissioni di Umberto Bossi e del figlio Renzo Bossi.

La manifestazione verrà seguita in diretta da Ballarò con i suoi inviati e verrà commentata grazie all’ausilio degli ospiti in studio di Giovanni Floris: il sindaco di Firenze Matteo Renzi, il ministro delle Politiche Agricole Mario Catania, il presidente di ASSONIME e della BNL Luigi Abete, il presidente dell’Istat Enrico Giovannini, il presidente delle Acli Andrea Olivero, la giornalista Maria Latella, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli, mentre l’ apertura sarà affidata, come sempre, alla copertina satirica di Maurizio Crozza. Appuntamento dunque stasera alle 21,00 per una nuova puntata di Ballarò su Rai Tre.

About Alessia Onorati

E' laureata in Lettere indirizzo Discipline dello Spettacolo con una tesi sul metalinguaggio nel cinema documentario. Sin dalla tenera età amante della scrittura, è approdata al mondo del giornalismo con uno stage post universitario in un giornale locale della sua zona di residenza per poi iniziare varie collaborazioni da free lance con mensili di spettacolo e siti web. Appassionata di letteratura, viaggi, teatro e cinema, non può fare a meno della tv e soprattutto adora i programmi gialli e horror, nonché di mistero e approfondimento culturale "di qualità".

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *