Blake Lively: da Gossip Girl a Le Belve di Oliver Stone

By on aprile 17, 2012
blake lively

text-align: justify”>blake livelyLa bionda attrice statunitense lascia la vita mondana di Manhattan, tra party, cocktail, scandali e pettegolezzi che l’hanno resa celebre nella famosa serie tv Gossip Girl, per  interpretare il suo primo ruolo importante al cinema. Blake Lively è stata scelta dal regista tre volte premio Oscar Oliver Stone per Le Belve (titolo originale Savages), un thriller adrenalinico con un cast stellare, che annovera Benicio Del Toro, Uma Thurman, Salma Hayek, John Travolta, Taylor Kitsch e Aaron Johnson. Il film,  in uscita nelle sale americane il 6 luglio e in quelle italiane il 19 ottobre, e tratto dall’omonimo  romanzo di Don Winslow, accende i riflettori sul cartello messicano della droga. Dopo World Trade Center e Wall Street: il denaro non dorme mai, il celebre regista sembra tornare allo stile e alla narrazione di Assassini nati del 1994.

La Serena Van der Woodsen del teen drama più glamour del piccolo schermo (questa sera, martedi 17 aprile sarà trasmesso il 100esimo episodio di Gossip Girl su Mya/ Mediaset Premium), vestirà i panni  di Ophelia, bellissima ragazza amante di due amici e colleghi di Laguna Beach che  conducono una lucrativa attività fatta in casa, producendo la migliore marijuana mai coltivata prima d’ora. Audace e spregiudicata, Ophelia viene rapita dal cartello dei trafficanti della droga guidato da una spietata Salma Hayek, che tramite il suo scagnozzo Benicio Del Toro vuole mettere le mani sul business dei due giovani. 

blake-lively-chanel

Guarda il trailer

Blake Christina Lively nasce a il 25 agosto 1987 in California, da una famiglia che lavora tutta nel mondo dello spettacolo: ha due sorelle attrici, Lori e Robyn Lively, e due fratelli, Jason ed Eric Lively, entrambi attori. Come non intraprendere la strada dello spettacolo con quegli occhioni blu e i capelli lunghi e biondi? Senza studiare in una scuola di recitazione “i miei genitori insegnavano recitazione quando ero piccola e, non potendo permettersi una babysitter, mi portavano sempre ad assistere alle loro lezioni. Sono cresciuta assorbendo il mestiere e, la prima volta che mi sono trovata sul palcoscenico, sapevo già cosa fare“, debutta al cinema a 11 anni, con un piccolo ruolo nel film Sandman, diretto da suo padre Ernie Lively. E’ stato il fratello a convincerla a fare l’attrice. Quando lei ancora pensava a scuotere i pon pon da cheerleader e cantare nel Glee club del liceo, Eric le fece ottenere un’audizone per il ruolo di Bridget in 4 amiche e un paio di jeans, in cui recita insieme ad Alexis Bledel, America Ferrera e Amber Tamblyn durante il suo ultimo anno di liceo. Riprende il ruolo di Bridget nel 2008 in 4 amiche e un paio di jeans 2, recita accanto a Justin Long nella commedia Ammesso ed è protagonista al fianco di Max Minghella del film indipendente Elvis and Anabelle. La consacrazione al successo avviene nel 2007 con Gossip Girl. Nonostante il successo televisivo continua a lavorare anche nel cinema con il film a episodi New York, I Love You (2008) e nel film The Private Lives of Pippa Lee (2009) di Rebecca Miller. Nel 2010 è tra i protagonisti di The Town di Ben Affleck, e la rivista Maxim la classifica al 4º posto nella sua Maxim Hot 100. Nel 2011 recita in Lanterna Verde, nel quale l’attrice è co-protagonista, al fianco di Ryan Reynolds, nel ruolo di Carol Ferris. Partecipa inoltre, insieme a Jessica Alba, al videoclip I Just Had Sex dei The Lonely Island ed Akon, e viene incoronata dalla rivista maschile AskMen come “donna più desiderata del mondo. Sempre nel 2011, lo stilista di calzature Christian Louboutin le dedica un paio di scarpe dal nome “The Blake, per poi diventare ambasciatrice della casa di moda Chanel. Ancora nello stesso anno la rivista TIME la inserisce tra le 100 persone più influenti al mondo nella sua lista Time 100.

È stata fidanzata per tre anni, dal 2007 al settembre 2010, con l’attore Penn Badgley, suo collega sul set della serie televisiva Gossip Girl. E’ stata legata a Leonardo Di Caprio per cinque mesi, poi ha iniziato a frequentare il collega Ryan Reynolds, conosciuto sul set di Lanterna Verde.

About Diletta Innocenti Fagni

Nata a Firenze nel 1988, si laurea in Scienze Umanistiche per la Comunicazione presso l'Università di Firenze. Ama il mondo dello spettacolo e dello sport. Collabora come giornalista e conduttrice in una tv locale. Twitter: @dilettaif

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *