Caso Ruby, rispunta il “Berlusconi culo flaccido” pronunciato da Nicole Minetti

By on aprile 29, 2012
Nicole Minetti, consigliera regionale della Lombardia

text-align: center”>Nicole Minetti, consigliera regionale della Lombardia

Il processo che vede indagato l’ex premier Silvio Berlusconi per favoreggiamento della prostituzione minorile e concussione, più popolarmente detto Caso Ruby, è ad un punto cruciale. Le testate, web e non, stanno facendo a gara per pubblicare le intercettazioni che rappresentano veri e propri corpi di reato e che sono ora al vaglio dei magistrati.

Qualche giorno fa è spuntata un’intercettazione nella quale Nicole Minetti si rivolgeva a Silvio Berlusconi con epiteti quali ‘amorino’, ‘love’. Peggio ancora, sono emersi stralci nei quali il presidente del PDL istruiva le ‘olgettine’ riguardo la versione che dovevano dare ai media e ai magistrati. Insomma, era emerso un Berlusconi ora ingenuo, ora semplicemente ‘vittima’ dei suoi vizi.

In questo clima è normale che riemergano intercettazioni di cui già s’era parlato a tempo debito ma che possono costituire motivo d’interesse ancora attuale, in quanto capaci di disegnare molto bene, agli occhi del pubblico, il complicato sistema di relazioni che legava in un unico continuum Silvio Berlusconi, Nicole Minetti e le altre ragazze coinvolte nelle feste, in primis Ruby.

Nicole Minetti

Alcuni giornali hanno ‘ritrasmesso’ il famoso stralcio nella quale la consigliera regionale se la prendeva con Berlusconi, in particolar modo con il suo aspetto fisico da signore di terza età (quale effettivamente è). Insomma,  è rispuntata la celebre intercettazione del ‘culo flaccido’.

Un vecchio, un pezzo di merda e basta… un culo flaccido”. E’ questa la frase che ha fatto, all’epoca, molto scalpore e che è stata utilizzata da tanti comici satirici per ricavarne divertenti monologhi (memorabili quelli di Maurizio Crozza).

Lo sfogo di Nicole Minetti risale a gennaio 2010, quando ne stavano uscendo di ogni sul suo conto ed era per giunta indagata. La rabbia verso Berlusconi sarebbe stata causata dalla scarsa attenzione di lui nei confronti di lei. Insomma, la consigliera ragionale, giù valletta di Colorado, si sentiva, all’epoca, abbandonata a se stessa.

About Giuseppe Briganti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *