Champions League: Real Madrid e Bayern Monaco si sfidano al Bernabeu. Diretta tv e formazioni.

By on aprile 25, 2012

text-align: justify”>bayern monaco - real madridChampions League in dirittura di arrivo e le semifinali si accendono su Real Madrid e Bayern Monaco, impegnate questa sera, in una gara di ritorno dal sapore di festa al Bernabeu. I madridisti sono pronti al riscatto dopo la sconfitta rimediata nella gara d’andata. Dalla loro parte il campo ma, basterà per ribaltare il risultato e schiacciare i bavaresi? L’ uno a zero del primo incontro ha fatto schizzare in alto le quote del Bayern, superfavorito secondo i quotisti. 2.05 contro l’1.68 del Real Madrid in “scommessa secca”. Basterebbe “solo” un gol per far passare il turno agli spagnoli ma il risultato viene dato a 5.75.

A scommettere sul Real Madrid però, è proprio Josè Mourinho che, in conferenza stampa, ha ammesso di non aver avuto troppa fortuna nelle semifinali. Una persa per un gol che non c’era, l’altra sfumata ai rigori, un bilancio che non fa sperare troppo bene ma che lascia all’allenatore del Real Madrid lo spazio per crederci ancora. “Ho tifato per il Chelsea, mi auguravo il suo passaggio in finale. Quando si tratta di Chelsea o Inter mi emoziono sempre in modo diverso” ha dichiarato ai microfoni dei giornalisti.

DV1153540

A dirigere l’incontro, che andrà in onda questa sera su Raiuno e Sky Sport Uno alle 20.45, sarà l’ungherese Viktor Kassai, il miglior arbitro del mondo nel 2011 secondo la Federazione internazionale di Storia e Statistica del Calcio nonché insindacabile giudice della finale dello scorso anno. In attesa del suo fischio iniziale si fanno spazio i pronostici per le formazioni: Heynckes dovrebbe schierare uno schema 4-2-3-1 con Neuer, Lahm, Boateng, Badstuber, Alaba, Schweinsteiger, Kroos, Robben, Muller, Ribery e Gomez. La panchina del Real Madrid dovrebbe rispondere con Casillas, Arbeloa, Pepe, Sergio Ramos, Marcelo, Xabi Alonso, Khedira, Di Maria, Ozil, Ronaldo e Benzema. Stesso schema del Bayern Monaco.

E voi, per chi tifate?

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *