Che fine ha fatto Gossip Girl? Serie al capolinea, la sostituta è Carrie di Sex and the city

By on aprile 8, 2012
Gossip Girl

gossip girl” href=”http://www.lanostratv.it/serie-tv-americane/che-fine-ha-fatto-gossip-girl-serie-al-capolinea-la-sostituta-e-carrie-di-sex-and-the-city/attachment/gossipgirl/” rel=”attachment wp-att-89204″>Gossip GirlIeri sera ero a cena con una mia amica. Si chiacchierava del più o del meno, si rideva, si brindava (forse un po’ troppo) e si filosofeggiava sulla vita. Grasse risate, occhiate complici e poi il silenzio. Vedo il suo volto oscurarsi improvvisamente, farsi serio e interrogativo. Io mi fermo e la guardo interdetto. Lei mi osserva a sua volta e io sento il tempo farsi pesante e le lancette divenire assordanti. Poi esplode: “Ma si può sapere che fine ha fatto Gossip Girl?”.

“È assolutamente vero” ho pensato, “lei è una psicolabile, ma Gossip Girl è scomparso”. Una oscura vicenda sulla quale far luce, dovere di blogger…

Le vicende delle ragazze dell’Upper East Side, a metà tra Sex and the city e un reportage di Vogue, continuano ad andare avanti oltreoceano e nelle case di coloro che posseggono un digitale terrestre o una connessione Adsl. In streaming Gossip Girl non teme rivali e il canale Mya di Mediaset Premium è già a metà della quinta stagione. E Italia Uno?

gossip_girl-cast

Serena e company sono stati esiliati dalla rete giovane che la scorsa estate li aveva ospitati nel pomeriggio. La terza stagione è stata l’ultima trasmessa ma – nonostante la presenza di guest star del calibro di Lady Gaga – gli ascolti non sono stati soddisfacenti. Nel frattempo, nel Settembre 2010 il network The CW ha inaugurato la quarta stagione (trasmessa in Italia da Mya l’anno scorso) e nel 2011 è partita la quinta (24 episodi ancora in corso sia su The CW che su Mya). Mediaset aveva annunciato la partenza in chiaro della quarta serie del telefilm dopo la messa in onda su Mya ma così non è stato.

Intanto Gossip Girl si appresta alla fine. I producer hanno confermato una sesta stagione che però sarà l’ultima (e decisamente più breve). La serie ha tagliato il traguardo delle 100 puntate ma i telespettatori sono calati da 3.5 a 1.3 milioni. Anche il cast pare essersi stancato. Le due protagoniste sono ormai lanciate verso il cinema e il protagonista maschile, Penn Badgley, ha palesato, durante un’intervista, tutta la sua mancanza d’interesse verso la prosecuzione dello show.

Intanto a The CW cominciano gli esami per trovare una nuova serie che possa sostituire Gossip Girl. In pole position, al momento, pare esserci lo spin-off di Sex and the City “The Carrie Diaries”, altrettanto modaiolo e vagamente sentimental-erotico.

Ai fan di Gossip Girl resta un po’ di amaro in bocca, a me invece una cena rovinata e un’amica dalla vita decisamente vuota…

About Simone Rausi

Quando nacque a Catania nel 1986, Pippo Baudo urlò “Fantastico!”. Già, la settima edizione era in onda su Raiuno in quel momento. Ha divorato decenni di fiction e programmi tv prima di laurearsi in Scienze della comunicazione. Ha fatto lo speaker, il giornalista, il blogger e attualmente è copywriter presso un’agenzia di pubblicità (ma sua nonna dice in giro che fa il copriwater). Ha scritto un romanzo sui carciofi ma non ne mangia uno da anni. Lo trovate su tutti i social network del mondo… o davanti qualche schermo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *