CSI: Justin Bieber muore nella puntata in onda stasera su Italia Uno

By on aprile 23, 2012

text-align: justify”>justin bieber csiCome ogni lunedì ritorna puntuale l’appuntamento con la squadra investigativa della polizia scientifica di Las Vegas con la messa in onda in prima tv dell’undicesima stagione della fortuna serie CSI-scena del crimine. Nell’episodio “Vittime di un’ossessione“, il primo dei due, farà la sua comparsa Justin Bieber, l’idolo delle ragazzine, che interpreterà il giovanissimo Jason McCann che contatterà telefonicamente Nick Stockes (George Eads) consigliandolo di non rientrare a casa in quanto qualcuno lo vuole uccidere. L’agente non crederà alle parole del giovane fin quando rischierà sul serio la pelle scampando all’aggressione per un soffio e temendo seriamente per la sua incolumità. Desideroso di scoprire la verità, Nick contatterà Jason per ottenere tutte le informazioni utili per la risoluzione del caso ma proprio quando il ragazzo sarà in procinto di confessare, Paul Huxabee , suo custode legale, otterrà il rilascio di Bieber lasciando l’investigatore nel dubbio e nell’incomprensione.

In seguito il consulente verrà ritrovato morto e il suo corpo sarà rinvenuto dalla squadra anticrimine in una fabbrica insieme ad una bomba laser che gli impedirà di abbandonare l’edificio. Che dietro tutto ciò ci sia proprio lo zampino del malefico Bieber? Un ruolo scomodo e di angelo della morte quindi per il cantante di “Baby” che metterà in seria difficoltà il team di polizia scientifica più famoso della tv che risolverà il caso togliendo di mezzo la giovane mente machiavellica alla base delle loro disgrazie. Riusciranno le giovanissime ragazzine di Bieber a trattenere le lacrime per la dipartita del loro beniamino?

csi-bieber-e-nick

Intanto nel secondo episodio in onda stasera assisteremo anche alla resurrezione di un corpo in sala di autopsia che lascerà David  allibito e sconcertato, mentre verrà ritrovato un altro corpo in vicolo che “tirerà le cuoia” come il precedente prima che Sara arrivi sulla scena del crimine. Zombie all’orizzonte? Appuntamento a stasera alle 21.10 su Italia Uno per scoprirlo.

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *