Daniel Radcliffe: dopo “Harry Potter”, ora vuole un “Ritorno al futuro”

By on aprile 21, 2012

foto daniel radcliffeDeve la sua fama mondiale alla saga del maghetto più furbo e simpatico del cinema, ovvero “Harry Potter”. Ma Daniel Radcliffe, nel tempo, ha saputo svincolarsi da quel ruolo, che avrebbe potuto ingabbiarlo per sempre, incatenandolo a personaggi tutti uguali. Invece no. L’attore è attualmente impegnato sul set di “Kill your darlings”, nel quale veste i panni di Allen Ginsberg, poeta omosessuale che finì in prigione per aver ucciso il suo amante David Kammerer. Il film racconta la Beat Generation e la figura di Ginsberg, intellettuale dalle mille sfaccettature, e la sua amicizia con Jack Kerouac e Lucien Carr.

 Ma Daniel, nonostante i ruoli importanti e impegnativi, sogna un altro tipo di personaggio: quello che fu di Michael J. Fox (vera icona degli anni Ottanta) in “Ritorno al futuro”. “Mi piace l’idea di essere come Michael J. Fox, una sorta di piccolo e tranquillo iperattivo. Questo suona simile a me,” avrebbe dichiarato Radcliffe che, per la cronaca, sogna anche un altro remake, quello di “Risky Business-Fuori i vecchi… i figli ballano”, interpretato già da Tom Cruise nel 1983.

no images were found

Daniel, nonostante la giovane età, ad Hollywood è considerato una star e guadagna fior di dollaroni. Di recent Il “Sunday Times” ha stilato la “Rich List 2012” con gli under 30 più facoltosi (lista che include altri nomi, come Robert Pattinson e Adele) e, guarda caso, Daniel è risultato essere al primo posto della lista “attori”. Pare che l’ex maghetto abbia un conto in banca di circa 54 milioni di sterline. Una cifra impressionante, se si pensa che un trentenne comune, in era di crisi, una cifra del genere può solo sognarla… al cinema!

About Elettra Di Nari

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *