Eva-lo spettacolo della scienza. Anticipazioni della seconda puntata

By on aprile 23, 2012

text-align: justify”>eva seconda puntataTorna stasera, dopo un esordio deludente e agghiacciante, Eva- lo spettacolo della scienza, il nuovo programma di divulgazione scientifica “leggera” condotto dalla modella ossigenata Eva Riccobono. Molte saranno le proposte per questo nuovo appuntamento, primo fra tutti un brevetto originale made in Campania in grado di identificare la presenza o meno di discariche abusive. Lo “Stillfly“, questo è il nome dell’apparecchio, si presenta come un piccolo velivolo comandato a distanza e con incorporati sensori e e telecamere termiche in grado di individuare i rifiuti nascosti anche nelle profondità marine. Dopo ci sposteremo in Cina approfondendo l’ossessivo processo di occidentalizzazione che spinge la società orientale a invischiarsi in operazioni chirurgiche estreme e sconvolgenti come lo sbiancamento della pelle, gambe più lunghe e palpebre più definite.

Dalla chirurgia estetica orientale arriveremo alla rischiosa impresa di uno stuntman professionista che proverà a compiere il salto incredibile sopra un auto ad alta velocità lanciata contro di lui. Ovviamente la Riccobono non sarà sola ma sarà affinancata dal fedele inviato Costantino Della Gherardesca e dall’esperto scientifico Massimo Polidoro, segretario del Comitato italiano per il controllo delle affermazioni sul paranormale. La Riccobono riuscirà a regalarci una puntata più fresca e intelligente non facendoci sentire dei celebrolesi ignoranti?

costantino-della-gherardesca-eva

Appuntamento a stasera alle 21.05 su Rai Due per questo nuovo appuntamento, sperando di non cadere nell’ovvietà e nella banalità brevettata la scorsa puntata.

About Mario Manca

Specializzando in Televisione,Cinema e New Media presso Libera Università di Lingua e Comunicazione Iulm di Milano. Ama e segue la televisione da una vita e desidererebbe dare un contributo attivo alla creazione di un modello televisivo teso alla qualità e intelligenza informativa con interventi autoriali mirati. Il suo modello di critica televisiva è Aldo Grasso e Madonna è la sua artista musicale preferita.

One Comment

  1. crescita-personale.org

    aprile 23, 2012 at 21:41

    Bella trasmissione EVA: semplice, curiosa, educativa ma soprattutto orientata alla crescita personale e al miglioramento costante!
    Continuate così!
    Crescita-personale.org

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *