Fox America rinnova Glee, New Girl e Aiutami Hope!

By on aprile 10, 2012

text-align: center”>Glee torna con la quarta stagione

Qualche giorno fa avevamo segnalato la bella iniziativa di Fox – canale 111 del pacchetto Intrattenimento di Sky – di creare un appuntamento del martedì sera intitolato Fox & Friends, all’interno del quale venivano proposte le situation comedy che stanno facendo ridere Oltreoceano. L’angolo dell’allegria ha inizio alle 22.45 il lunedì con il suo prodotto migliore, Modern Family, di cui va in onda la terza stagione, mentre il martedì si continua sempre alla stessa ora con una nuova puntata di Aiutami Hope!, la serie tv con protagonista il giovane Jimmy Chance alle prese con la figlia avuta durante una notte di passione con una serial killer.

Il mercoledì alle 22.45 è invece di scena la sitcom che sta divertendo gli Stati Uniti, ovvero New Girl: Jess è una giovane insegnante che ha appena mollato il suo fidanzato dopo averlo trovato a letto con un’altra e così decide di andare a convivere con tre ragazzi molto particolari, dal saggio quanto presuntuoso Nick al palestrato e donnaiolo Schmidt fino allo sportivo Winston. La ragazza con il suo carattere bislacco ne farà vedere di tutti i colori, specialmente quando deciderà di risolvere personalmente le loro questioni di cuore. I guai in questo caso saranno dietro l’angolo.

Fox America ha così deciso che Aiutami Hope! e New Girl – quest’ultima ha fatto segnare il record di telespettatori al suo esordio, miglior risultato degli ultimi dieci anni per una serie al debutto – potranno contare su una nuova stagione, rispettivamente la terza e la seconda – e pazienza se entrambe hanno accusato un leggero contraccolpo negli ascolti: questi prodotti risultano seguitissimi dai giovanissimi, la fascia di telespettatori più interessante secondo gli investitori pubblicitari ( e non a caso lo stesso discorso viene fatto quando si analizzano da noi i dati relativi alla fascia degli spettatori dai 14 ai 65 anni).

aiutami-hope-cast

Ai due fortunati telefilm si aggiunge naturalmente anche Glee, che nonostante una terza stagione non molto felice potrà contare comunque sulla quarta, anche se per quanto concerne quest’ultima si dovrà realizzare un semiazzeramento del cast, dal momento che la maggior parte dei ragazzi delle Nuove Direzioni quest’anno si prenderà il diploma. Proprio a questo proposito è partito sul canale americano Oxygen il talent show The Glee Project con gli stessi produttori esecutivi, con l’obiettivo di proporre dei nuovi protagonisti in vista della prossima stagione. Anche se il pubblico farà fatica inizialmente ad affezionarsi ad altri talenti.

Tornando nel nostro Paese, Glee invece riparte domani con la seconda parte della terza stagione sempre sul canale Fox alle 21.00. In questa puntata intitolata “Sto arrivando”, ha inizio finalmente la competizione canora con gli Usignoli e Sebastian, ma un tragico accadimento modifica il corso degli eventi. Karofsky, infatti, dopo l’ennesima presa in giro, tenta il suicidio e questo episodio denota la grande attenzione che Glee ha per quei ragazzi gay che a causa del bullismo omofobico provano a togliersi la vita.

About Marcello Filograsso

Studia Giornalismo all'Università degli Studi di Bari e ha esperienza come blogger e addetto stampa di un giovane politico della sua città. Il suo primo amore è la televisione, soprattutto per le serie tv americane come le sitcom "Will & Grace", "Modern Family" e "Tutto in famiglia". Ha la passione per il canto - che sfoga solo al karaoke - e segue con molto interesse i talent show come "X Factor", da quest'anno su Sky. Ama leggere quotidiani, settimanali e libri che parlano di televisione. Il suo modello di critico televisivo è Aldo Grasso. Il suo ambizioso sogno è condurre il Festival di Sanremo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *