GF, Adriana Peluso: “Luca di Tolla è gay, finta la storia con Enrica”

By on aprile 10, 2012
adriana peluso

Il Gf 12 è finito e tutte le tigri sono uscite fuori dalle gabbie. Un ritorno alla quotidianità che nella maggior parte dei casi coincide con le prime interviste, con le serate ben retribuite, con amori veri e presunti, con grandi rivelazioni e con il desiderio di sfondare nel mondo dello spettacolo. Non sappiamo, al momento, quale sia la precisa ambizione di Adriana Peluso, ma di certo continua a nutrire una certa antipatia per i suoi ex coinquilini Luca di Tolla ed Enrica Saraniti. Così, durante una chiacchierata con il settimanale Vip, ha dichiarato: “Sono rimasta in buoni rapporti con tutti, tranne Luca ed Enrica. Lei ha detto che sono gelosa, ma è il contrario: si metteva in competizione per la bellezza, ma è un mostro. E lui è gay: fonti sicure di Salerno me l’hanno confermato. La loro coppia è tutta una farsa!”.

Perfetto. Lei è un mostro (a noi non pare…), lui è gay e insieme stanno prendendo per i fondelli gli italiani. Come ricorderete, Luca è accompagnato da queste voci di presunta omosessualità fin dalle prima puntate del reality, quando uscirono sue foto caldissime in compagnia di Valerio Pino. Entrambi hanno smentito di essere stati amanti, ma ovviamente il dubbio è rimasto. Dubbio che Adriana intende ravvivare. Adesso non resta che vedere se i due piccioncini risponderanno o meno.

adriana-peluso

Da parte loro, stanno posando a destra e sinistra per dimostrare la solidità e autenticità del sentimento che li unisce. Anche se, e questo bisogna dirlo, non hanno lo stesso appeal di altre coppie nate fra le mura dell’ormai celebre Casa di Cinecittà. Più che altro, li accusano di essere appassionati come un postino che deve fare le consegne sotto la pioggia. Al settimanale Visto, Enrica ha spiegato che si tratta solo di timidezza: “Dentro la Casa, sapendo di essere spiati, ci siamo dati il primo bacio dopo tre mesi e e la timidezza ci ha impedito di andare oltre: forse proprio per questo siamo apparsi più fragili e deboli di quanto non siamo nella realtà. Il sentimento è forte, ma per le dichiarazioni impegnative abbiamo ancora tempo”. No, ma noi aspettiamo eh. E chi si muove?

About Nad

One Comment

  1. ale

    aprile 11, 2012 at 09:51

    ma saranno cavoli di enrica e di luca se lui è gay o no, in quanto a prenderci in giro… perchè qualcuno pensa che il reality non sia stato pilotato???? ma dai ….. Le immunità ad hoc… le eliminazione artefatte.. per esempio mi chiedo perchè non era prestabilito il momento dello “stop al televoto” ? forse perchè decideva il GF secondo chi era in testa in un determinato momento per decidere chi eliminare?? Sarebbe basto dire in anticipo quando sarebbe finito (per esempio nelle elimazioni settimanali bastava fissare un orario oppure in quelle decise nel corso della serata dire “avete 10 min per votare”) Sarebbe stato più chiaro e meno artefatto il voto. Comunque la cattiveria non ha limiti….. anche dopo essere uscite concorrenti come adriana che rilasciano di queste dichiarazioni…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *