Kaspar Capparoni da Ballando con le stelle a Le tre rose di Eva: “In tv idee vecchie. Detesto i talent show”

By on aprile 14, 2012
Kaspar-Capparoni-

text-align: center”>Kaspar Capparoni vince Ballando con te e recita in Le tre rose di Eva

Certamente non se l’aspettava, ma ha vinto anche stavolta: l’attore Kaspar Capparoni ha sbaragliato tutti conquistando il trofeo di Ballando con te, il primo e forse ultimo, visti gli sconfortanti dati auditel, spin-off del programma di Milly Carlucci Ballando con le stelle. Kaspar ha trionfato in coppia con Yulia Musikhina la sua maestra nella scorsa edizione di cui fu il vincitore. E pensare che si era ripromesso di non mettere più piede in una pista da ballo, ma a quanto pare non è riuscito a dire di no alla padrona di casa. E alla fine si è portato a casa il primo posto nella sfida a squadre che ha visto coinvolti ex concorrenti, professionisti di Ballando e persone comuni che si dilettano nella danza. In queste settimane Kaspar è tornato in video come protagonista della nuova fiction targata Mediavivere in onda su Canale5, Le tre rose di Eva, in cui veste i panni insoliti di un sacerdote.

In un’intervista al settimanale Vero, l’attore ha manifestato a tutto spiano le sue perplessità su un certo modo di fare televisone, condizionato dalla legge dell’auditel e costretto a riproporre sempre gli stessi soggetti: “Un limite che abbiamo in Italia è quello di optare sempre per un uno stesso filone, senza mollarlo più. Funzionano i preti e i medici? Ed eccoli proposti per dieci anni. (…) Senza capire che solo attraverso il rischio il pubblico si rinnova e continua a seguirti, provando piacere per quello che vede“. Un’analisi lucidissima che non fa una piega. E dall’alto dei suoi trent’anni di carriera, Capparoni ha puntato il dito contro quei programmi che si spacciano per talent show ma creano solo illusioni (il riferimento ad Amici di Maria de Filippi è chiarissimo): “Detesto tutte queste pseudoscuole televisive che non insegnano, ma illudono chi vi partecipa. Senza un’adeguata preparazione, nel giro di un anno o due si finisce nel dimenticatoio o sul lettino dello psicanalista!“.

kaspar-capparoni

Solitamente riservato, Capparoni ha parlato anche della sua vita di marito e papà: è sposato con la showgirl Veronica Maccarone, da cui ha avuto il piccolo Alessandro 4 anni fa, ma è padre anche di due bambini nati dal precedente matrimonio. “Sono un papà attento, ma cerco di non invadere troppo i loro spazi – ha confessato CapparoniSono un genitore che si sforza di fare meno errori possibili, pur sapendo che la perfezione non esiste. L’attore confessa di non essere granchè ottimista sul futuro, e di non riuscire a guardare lontano, soprattutto a causa del difficile periodo di crisi che sta attraversando il nostro Paese. Intanto però può godersi il successo del melodramma Le tre rose di Eva, che ha debutato con più di 5 milioni di telespettatori e ha confermato l’ottimo riscontro di pubblico nella seconda puntata di mercoledì scorso (qui la sintesi dettagliata). Sperando che il futuro il mondo della tv si apra a nuove idee: “Siamo legati ad un sistema e se non cambia il sistema siamo tutti nei guai“.

About ClaudiaGagliardi

Nata a Pompei nel 1987, si è laureata in Scienze della Comunicazione con una tesi sul pluralismo e l'indipendenza dell'informazione e sta per specializzarsi in Comunicazione istituzionale. Oggi si occupa delle pagine di attualità del portale Excite.it. Appassionata di giornalismo e di politica, segue con attenzione il mondo della televisione, spesso con occhio critico, soprattutto sul versante della qualità dell'informazione. Divoratrice di programmi di approfondimento e di satira, ma anche di serie tv ("Friends" e "Lost" su tutte) e di cinema, insegue il sogno di diventare giornalista professionista.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *