Le Iene Show: live puntata 11 aprile su lanostratv

By on aprile 11, 2012

text-align: center”>

Dopo l’improvviso cambio di palinsesto, ‘Le Iene show’ va in onda questa sera con un giorno di anticipo, sempre alle 21.05 su Italia 1. I due presentatori Ilary Blasi e Enrico Brignano – rimasti orfani di Claudio Amendola dopo solamente due puntate – torneranno a proporre inchieste, scandali e denunce sociali. Come vi abbiamo anticipato oggi, gli argomenti salienti della puntata che andrà in onda sta sera riguardano alcune anomalie nel mondo dei farmaci, che le Iene Giulio Golia e Nadia Toffa documenteranno durante i loro servizi; inoltre si riferiscono al mondo della tecnologia sempre più frequentato dai giovanissimi. Oltre a ciò, si tornerà ad approfondire il caso delicato di un pedofilo già presentato qualche tempo fa. Per scoprire queste ed altre originali notizie, seguite le iene più irriverenti della tv per il liveblogging della diretta su lanostratv.it qui sotto.

le-iene-show-diretta-11-aprile

21.13: Una nuova puntata ha inizio in diretta dagli studi di Cologno Monzese. Entrano in scena i conduttori Brignano e Blasi con la loro coreografia, tra grida e applausi del pubblico.

Si parte parlando delle abbuffate pasquali e della ‘Via Crucis’ trasmessa su Rai Uno: secondo l’irriverente Brignano anche il Papa dovrebbe partecipare a ‘Ballando con le stelle’ con Bobo Vieri. La satira continua con il comandante Schettino, che nonostante si trovi agli arresti domiciliari ha ottenuto tre ore di permesso per festeggiare la Pasqua. Il primo servizio è di Filippo Roma, che va ad intervistare l’onorevole Antonio Gaglione, che detiene il record per assenteismo in Parlamento.

21.26: Nadia Toffa racconta le ruberie dei farmacisti in Molise. Il presidente Luigi Sauro presenta alcune perplessità legate all’utilizzo di macchinette che leggono le ricette (validatrici), già acquistate dalla regione per la cifra esorbitante di 4 milione di euro.

 21.35: Giulio Golia raccoglie le testimonianze di quattro malati di Parkinson, vittime degli effetti collaterali provocati dai farmaci che hanno assunto per combattere la loro patologia. I malcapitati si sono rovinati la vita con il gioco d’azzardo perdendo tutti i loro averi o sono stati colpiti da iper-sessualità e bulimia.

21.49: Uno stacchetto dei due presentatori introduce il servizio di Matteo Viviani sulle mamme 15enni.

22.04: Cambio decisivo di argomento con la famiglia Bossi e la crisi della Lega, dopo le recenti dimissioni di padre e figlio: i conduttori ironizzano sui politici e la loro corruzione. Subito dopo ritorna la iena Giulio Golia, che riprende il caso già trattato la settimana scorsa relativo ai Vigili del fuoco che sono coperti da un’assicurazione che non paga.

22.14: Enrico Lucci parla dei ‘nati col computer’, i bambini espertissimi di tecnologia, cellulari e computer; e mostra la differenza di linguaggio e utilizzo delle nuove tecnologie tra vecchie e nuove generazioni.

22.27: Ilary Blasi ed Enrico Brignano, dopo aver danzato introducono la Iena Nuccio Vip, che rincorre vip nostrani e stranieri per importunarli con le sue strane movenze.

22.38: Brignano comincia il suo consueto monologo settimanale, che questa sera, neanche a dirlo, è dedicato alla Lega e alla crisi del Carroccio. Il comico romano ne ripercorre la storia in modo fiabesco, trasformandola in un racconto di fantasia per evidenziarne le caratteristiche, strappando al pubblico qualche risata.

22.48: Riccardo Bossi, figlio di Umberto e fratello di Renzo, è protagonista di un’intervista e racconta la propria esperienza di sportivo e l’opinione personale sulla Lega, sulla politica e sull’Italia.

22.53: Nuova incursione Pio e Amedeo, Jo Squillo dice la sua e risponde alle domande impertinenti e provocatorie che le vengono poste. Poi è la volta di Lapo Elkan, Laura Barriales. e Jonathan (GF5).

23.00: La iena Yang, prima iena cinese nella storia del programma, entra in studio e scambia alcune battute nella sua lingua con Brignano. Poi viene lanciato un servizio, durante il quale si finge giornalista di una tv cinese e intervista i politici italiani: il primo è Di Pietro. 

23.10: Viene annunciato il ritorno forzato nella ‘tana di un pedofilo’, argomento considerato non adatto a tutti. Angela Rafanelli è tornata ad occuparsi del caso già trattato sull’uomo che abborda i ragazzi davanti alle scuole, fingendo di essere una minorenne e cercando di convincerlo a farsi aiutare.

23.48: E’ l’ora di un’ altra originale inchiesta per Enrico Lucci, che parla delle relazioni tra vecchi nemici (Georgia-Russia, Serbia-Kosovo) o di amicizie tra persone di religioni e nazionalità diverse.

23.59: Luigi Pelazza porta alla luce il problema dilagante delle scommesse illecite nel calcio. Angelo di Livio e Gianluca Pagliuca vengono interpellati a proposito della società di gioco non in regola che hanno inconsapevolmente pubblicizzato.

23.12: Pablo Trincia sostituisce Enrico Lucci per l’ultimo servizio, ‘Essere sindaco in Calabria’, denuncia di alcuni casi di minaccia subiti dalla pubblica amministrazione che si trova a governare queste zone.

 00.30: Dopo aver fornito i contatti internet della trasmissione, i due conduttori si congedano e annunciano l’appuntamento alla settimana prossima.

 

 

 

 

About Mara Guzzon

Nata nei pressi di Lodi, si è laureata in Scienze e Tecnologie della comunicazione presso lo IULM di Milano. Nella stessa città ha frequentato il Master in Giornalismo e critica musicale del CPM Centroprofessionemusica e ha iniziato ad intraprendere i primi passi nel mondo del giornalismo scrivendo e fotografando. Appassionata di musica, cinema e televisione, attualmente collabora con siti appartenenti al settore dell'intrattenimento e con una web radio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *